Advertisement

Storiche elezioni per il Myanmar, San Suu Kyi entra in Parlamento

staff
1 aprile 2012

La leader dell’opposizione birmana, Aung San Suu Kyi, è stata eletta nella circoscrizione di Kawhmu. Lo afferma il suo partito, la Lega nazionale per la Democrazia, su un pannello digitale davanti al quartier generale di Yangon, riferiscono i media americani. La premio Nobel correva per uno dei seggi in palio alle elezioni supplettive di oggi, in un voto che è considerato un passaggio chiave per il processo di democratizzazione in Myanmar.

Circa 6,8 milioni di birmani erano chiamati oggi al voto per elezioni supplettive che riguardano soltanto 48 degli oltre mille seggi del Parlamento, ma che rappresentano tuttavia un’importante svolta politica. Al momento non sono stati segnalati incidenti. “E’ troppo presto per stabilire se le elezioni siano state libere ed eque”, ha commentato con prudenza uno degli osservatori stranieri, chiamati per la prima volta a monitorare il voto, il giapponese Sassa Yama Takuya, del ministero degli Esteri di Tokyo.

 

Fonte: ADNKronos