Style of the week

Style of the week: Rita Ora

Valentina Nuzzi
6 settembre 2014

Downloads2-001

È nata a Pristina, Kosovo, ma si è trasferita con la famiglia a Londra quando aveva appena un anno. Rita Ora – il cui nome è un tributo alla passione del nonno materno per l’attrice americana Rita Hayworth – classe 1990, è attualmente uno dei volti più iconici del panorama musicale r’n’b internazionale. Fin da giovanissima fa lustro delle sue doti canore e a soli 19 anni vola a New York per firmare un contratto con la Roc Nation, etichetta discografica fondata dal rapper Jay-Z.

Rita Ora - Jay-Z

Con un debutto così, la sua carriera non poteva che procedere in ascesa. Dopo le importanti collaborazioni con gli artisti Jay-Z, Drake e Dj Fresh, nel 2012 Rita è finalmente pronta a presentare il suo primo singolo: “R.I.P”, che finisce direttamente in cima alla UK Singles Chart. Contemporaneamente ai suoi primi successi da solista, Ora diviene uno dei giudici dell’edizione britannica di The X Factor e prosegue la sua scalata nelle classifiche musicali con i successivi singoli “How we do (party)” e “Shine ya light”.

Rita Ora x Moschino

Il suo primo album “Ora” (2012) riscuote un successo incredibile ed il suo tour negli States è supportato da Iggy Azalea e Havana Brown. Rita è attualmente al lavoro per la produzione del suo secondo album studio – il cui primo singolo estratto “I will never let you down” è stato prodotto da Calvin Harris – e quest’estate si è esibita all’interno dei Festivals musicali europei più prestigiosi. Una performer divenuta fashion icon, che si destreggia abilmente tra palchi e front rows. L’erede delle colleghe Rihanna e Beyoncé?

rita ora collage


Potrebbe interessarti anche