Style of the week

Style of the week: Sharon Stone

staff
14 aprile 2012

Get the look!

Sharon Vonne Stone, bionda iconica classe 1958, è nata in un paesino della Pennsylvania da genitori di origini irlandesi, ma il suo nome era destinato a giungere assai più lontano. Ambiziosa, brillante, con uno spirito da prima della classe che non le ha risparmiato in passato le antipatie dei coetanei, a soli 13 anni dichiara di voler diventare la nuova Marilyn Monroe, e in effetti non ci era andata così tanto lontana. Comincia la sua carriera come modella, riscuote un notevole successo e si trasferisce a New York. Il suo debutto cinematografico avviene però grazie ad un viaggio in Europa, quando nel 1980 viene notata da Woody Allen che le offre una piccola parte nel film Stardust Memory. Successivamente interpreta altri ruoli di non particolare fortuna. La Stone dovrà attendere il decennio successivo per dare una svolta alla sua carriera ed acquisire la fama internazionale. E’ il 1992 quando interpreta, accanto a Michael Douglas, il ruolo della serial killer bisessuale Catherine Tramell nel film divenuto cult Basic Instinct, che le conferisce lo status di icona sexy a livello mondiale. Nel 2005 l’uscita del sequel Basic Instinct 2 ha suscitato lo stesso scalpore ed ha riportato l’attrice sulle prime pagine dei giornali per le scene ad alto contenuto erotico. Parallelamente alla sua immagine di femme fatale, Sharon si è sempre distinta per il suo impegno sociale e politico ed è madre adottiva di tre bambini.

 

Valentina Nuzzi

  • Get the look!


Potrebbe interessarti anche