Advertisement
Style of the week

Style of the week: Susanna Lau

Valentina Nuzzi
10 maggio 2015

valentina

La protagonista di questa settimana è la frangetta più popolare del fashion system. Pioniera del blogging 2.0, Susanna Lau è divenuta celebre a partire dal 2006 grazie al suo sito www.stylebubble.co.uk, un blog che narra le sue avventure modaiole, ma non solo. Laureata in Storia e con un passato da digital editor presso la redazione londinese di Dazed & Confused, Susie Bubble (così la chiamano i suoi followers sparsi per il globo) nel 2010 abbandona la posizione per dedicarsi full time alle attività offerte dal suo blog, pur continuando a collaborare come freelance per numerose riviste del settore.

susie lau

Il suo sito conta oggi una media di 650’000 visite mensili e Susie è amatissima dalle Maison di moda più prestigiose: presenzia in tutti i front row più cool durante le settimane della moda internazionali, è spesso coinvolta in progetti speciali da marchi molto noti ed è la regina dello street style grazie ai suoi outfits creativi e sempre coloratissimi. Tra i suoi brand preferiti ci sono Marni, Dior e Alexander McQueen ma come ogni londinese che si rispetti adora esplorare i mercatini vintage della città alla ricerca di capi unici ed introvabili.

susie lau front row

Curiosità: Susie non ama definirsi “blogger” bensì “writer” e in effetti il suo blog si differenzia da quello di molte colleghe per la presenza di lunghi testi e contenuti di qualità. Amore per la scrittura e per il digital che condivide con il fidanzato Steve Salter, head of Social di i-D Magazine e blogger di www.stylesalvage.blogspot.com. La coppia più fashion e più social che ci sia? Noi crediamo di sì.

susie-bubble-steve-salter-3


Potrebbe interessarti anche