News

TAG Heuer segna il tempo del calcio tedesco

Davide Passoni
11 agosto 2015

Copertina

C’era una volta il calcio che veniva visto con diffidenza dalle grandi case orologiere… Uno sport troppo di massa, poco elitario, privo di allure e spessore come, per esempio, i motori, il golf, la vela, il polo. Ricco sì, ma di una ricchezza facile e, a dirla tutta, anche un po’ plebea.

Poi il vento è cambiato. Un po’ il calcio si è dato una ripulita, grazie all’ingresso di importanti famiglie nel capitale di grandi club europei e alla diffusione di una cultura di gestione manageriale all’interno delle stesse società. Un po’ alcune importanti maison orologiere, con intelligenza e lungimiranza, hanno capito le potenzialità che comporta per il loro brand l’associazione a uno sport globale e popolare come il calcio.

TAG-Heuer-Bundesliga

Ecco allora le partnership di queste maison con importanti club europei o operazioni di più ampio respiro come quella che ha coinvolto tempo addietro Hublot e la Fifa e, ora, TAG Heuer e la Bundesliga, il campionato di calcio professionistico tedesco.

Nei giorni scorsi infatti, a Wolfsburg, appena prima l’inizio del match della SuperCup 2015 tra il Wolfsburg (vincitore della coppa nazionale tedesca) e il Bayern Monaco (vincitore del campionato), Jean-Claude Biver, Ceo di TAG Heuer e Presidente della divisione Orologeria del Gruppo LVMH, e Christian Seifert, Ceo della Bundesliga hanno annunciato il loro accordo.

Un bel colpo per TAG Heuer, dal momento che il livello e la qualità del campionato tedesco sono lievitati di molto negli ultimi anni, aprendolo a un’audience mondiale sempre più ampia estesa a 208 Paesi, anche grazie alla vittoria della nazionale agli ultimi mondiali brasiliani.

L’accordo è esteso alle 36 squadre della prima e della seconda divisione tedesca, il cui tempo sarà scandito da TAG Heuer: “La Bundesliga è una delle piattaforme più potenti e complete che si possano immaginare. Cambieremo la nostra visione di sponsoring, aprendo le porte a nuovi approcci, soprattutto all’interno dell’universo digitale. Ci prepariamo al domani”, sono state le parole di Biver. Cui hanno fatto eco quelle di Seifert: “Siamo molto onorati di aver trovato un partner di grande qualità e di fama internazionale come TAG Heuer. La visibilità mondiale della Bundesliga aumenta e questo accordo è compreso in tale crescita. Siamo convinti che le due parti beneficeranno di tale collaborazione nei prossimi anni”.

Fischio d’inizio il 14 agosto, con l’anticipo della prima giornata di Bundesliga tra i campioni del Bayern Monaco e l’Amburgo. TAG Heuer sarà già a bordo campo…


Potrebbe interessarti anche