Beauty

Tendenza genderless: 5 profumi unisex

Kiki
24 febbraio 2016

00

Mentre sulle passerelle delle ultime stagioni la tendenza genderless la fa da padrone, i confini tra mascolinità e femminilità si fanno sempre più sfumati.
La moda è sempre più ibrida: se rubare qualche capo dal guardaroba del proprio lui è ormai una prassi consolidata da tempo, oggi anche gli uomini si adattano con grande versatilità a look di ispirazione femminile.
Uomo o donna? Forte o dolce? Delicato o deciso? La risposta non può essere univoca, nemmeno quando si parla di cosmetica.
Le aziende si adeguano ai tempi che cambiano: i prodotti di bellezza si fanno unisex, nasce – anzi, rinasce – un nuovo genere neutrale, gender-free. Il settore più ricettivo sembra essere quello delle fragranze, a partire dall’antesignano ckOne, lanciato nell’ormai lontano 1994.

Oggi il mood ibrido è condiviso da profumazioni dall’appeal assolutamente contemporaneo. Per lei e per lui ecco le fragranze gender free che abbiamo selezionato interpretando i trend del momento:

  • Lavender & Coriander della nuova collezione The Herb Garden Collection di Jo Malone è una miscela rinfrescante di lavanda inglese e francese, unita alle note forti del coriandolo e ad una conclusione erbacea di fava tonka.

  • Un packaging minimalista ed una sensazione avvolgente di freschezza: Calvin Klein lancia ck2, una fragranza che non è solo unisex, ma punta a raccontare la fusione di coppia. Si apre con i sentori frizzanti di wasabi e mandarino, passando per un cuore floral e chiudendosi con note di vetiver, incenso e legno di sandalo.

  • Oud Wood di Tom Ford, un profumo raro e prezioso, dal carattere piuttosto deciso, a base del pregiatissimo legno di Oud, legni di sandalo e vetiver, fava tonka e ambra.

  • Grani di pepe rosa, petali di rosa turca, lampone e un fondo di legno di papiro e ambra bianca: ecco Rose Of No Mans Land di Byredo, la fragranza omaggio alle anonime infermiere eroine della Prima Guerra Mondiale, interpretata dalla modella androgina Freja Beha Erichsen.

  • La nuovissima fragranza L’Eau des Sens creata dal naso Olivier Pescheux per Diptyque Paris si apre con fiore d’arancio e arancia amara, per dischiudersi sulle bacche di ginepro e sulle note di patchouli e angelica.


Potrebbe interessarti anche