Advertisement
Fashion

Tendenza pollice verde

staff
1 giugno 2011


Questa è l’estate dei colori. Un tripudio di blu, arancio, fucsia, giallo limone – molto spesso abbinati tra di loro e in colorblock – colorano la stagione più calda dell’anno. Tra tutte queste tonalità spicca indubbiamente il verde: il colore di alberi, foglie e foreste incontaminate spunta ovunque, su abiti, accessori e addirittura profumi.
Verde smeraldo, verde menta, verde prato: tutte le sue possibili declinazioni sono perfette per quest’estate.
Proposto da solo per un look che non passa certo inosservato; oppure abbinato a tonalità differenti come ha fatto Michael Kors affiancandolo al bianco, per un risultato semplice ma glamour da giorno; oppure perfetto per la sera, come l’abito da sera di Haider Ackerman in verde smeraldo e blu elettrico con profonda scollatura. Il verde imperversa ovunque, la natura chiama. Il colore delle foreste pluviali, della natura più rigogliosa, dei paradisi terrestri incontaminati, ci attrae verso gli angoli più suggestivi e sperduti del mondo. Come ad Ile des Pins: in Nuova Caledonia e nel Patrimonio Mondiale dell’Unesco per la sua meravigliosa barriera corallina, è l’isola di smeraldo in cui le vaste foreste di conifere sono le vere protagoniste. Oppure a Lana’i, nelle isole Hawaii, piantagione di ananas prima, ed ora grande giardino tropicale.
E se non siete per un total look basta puntare sugli accessori. Sono soprattutto le borse a tingersi di questa tonalità freschissima ed estiva: è il caso della Candy Bag di Furla, presente anche in verde avocado; oppure della Evening Bag di Jil Sander, di forma triangolare, in pelle di cervo e di un intenso color verde smeraldo.
Ma il verde è protagonista anche nei profumi: Un Jardin sur le Toit è il nuovo profumo di Hermes che rievoca le note olfattive del bellissimo giardino presente sul tetto della sede della maison parigina in Faubourg Saint-Honorè. I profumi di questo piccolo angolo di paradiso, tra i tetti di Parigi, sono stati imprigionati: essenze fruttate di mela e pera, di tè e di rosa, ma anche gli odori tipici di un giardino, come quello dell’erba appena tagliata o della terra bagnata, sono state tutte racchiuse in una bottiglietta dalle linee tondeggianti e di colore -neanche a dirlo- verde.
Una natura rigogliosa e vivace si fa spazio anche nella moda: per un’estate illuminata dal verde.
 

Eleonora Gionchi


Potrebbe interessarti anche