News

Terrazza Martini apre nel cuore del sito Expo 2015

Carlotta Molteni
1 giugno 2015

image-29-05-15-10-42

La celebrazione dell’autentico aperitivo italiano ha trovato il proprio avvio all’inaugurazione della Terrazza Martini by Pininfarina nel cuore di Expo Milano 2015: presso Padiglione Italia è ora possibile vivere l’esperienza, il savoir-faire e l’affabilità dell’accoglienza italiana, non solo al momento dell’aperitivo, ma sino dalle 10, così da poter immergersi nell’atmosfera conviviale che permea ogni istante della giornata in un luogo unico, creato apposta per l’occasione.

image-29-05-15-10-42-1

La location d’eccezione, affacciata su Piazza Italia e che offre quale panorama l’Albero della Vita, è stata concepita e sviluppata dalla ormai iconica firma Pininfarina ed ha accolto per l’occasione dei festeggiamenti di apertura l’attrice Carolina Crescentini, Roberta Ruiu, Pop Editor di Lampoon Magazine, la dj Scilla Ruffo, lo chef Almo, finalista dell’ultima edizione di Masterchef Italia, il bartender Daniele Gentili, che ha deliziato i palati degli ospiti con la sua inedita creazione, studiata per l’occasione ed a celebrazione della Terrazza Martini stessa: il Formidabile, cocktail che sprigiona l’essenza e l’eleganza del concept alla base della filosofia Martini, un drink fresco e primaverile, per l’appunto bevanda del mese di maggio.

Il Formidabile si compone di Martini Bianco, vino bianco Sauvignon, tè verde, la nota fruttata è invece data dalla presenza di lamponi, pesche marinate e mela.

La Terrazza Martini, ovunque si affacci, offre ai propri ospiti la possibilità di gustare e godere la joie de vivre e la raffinatezza tipiche della celebrazione e dell’amore del popolo italiano per la convivialità e la sacralità di alcuni momenti della giornata che rendono inconfondibili l’immaginario e la tradizione che contraddistinguono l’Italia ed i suoi cittadini.

 

Terrazza MARTINI, Padiglione Italia, Cardo Sud Est- L’Autentico Aperitivo Italiano
1 Maggio – 31 Ottobre 2015, EXPO Milano
Apertura al pubblico: 184 giorni, 7 su 7, dalle 10 alle 23.


Potrebbe interessarti anche