News

“The Creative Spot” a Fidenza Village per sostenere i giovani talenti della moda

Luca Antonio Dondi
7 maggio 2016

COPERTINA

Fa il suo debutto a Fidenza Village “The Creative Spot”, un pop-up store dedicato alle creazioni di giovani talenti della moda italiana e internazionale che sarà presente fino alla fine di agosto 2016. Il progetto è realizzato grazie a una collaborazione tra Fidenza Village e Vogue Italia con il sostegno della Camera Nazionale della Moda Italiana, al fine di dare nuova visibilità e riscontri positivi alle nuove generazioni di designers.

Il negozio pop-up multibrand, progettato dall’architetto Massimiliano Locatelli, si presenta come un richiamo alla classica piazza rinascimentale, rivisitata in chiave moderna e metafora di un nuovo punto di incontro e raccolta per il Village. 18 gli stilisti che all’interno vedranno esposte le proprie creazioni: Stella Jean, Tak.Ori, Leitmotiv, Co|Te, Coliac, Solovière, Susana Traça, Daisy Shely e tanti altri, tutti da scoprire.

Lavinia Fuksas, Nicole Winspeare

“The Creative Spot” si fa portavoce, dunque, di uno stile giovane, fresco e sempre all’avanguardia in cui il gusto italiano si fonde con un’allure più internazionale. La brillante iniziativa di Fidenza Village si inserisce in un contesto di crescita e sviluppo, segnando una fase intermedia che prepara al grosso ampliamento dell’outlet previsto per novembre e che vedrà l’apertura di 20 nuove boutiques. Altro importante traguardo in arrivo sarà l’apertura dello Shangai Village il prossimo 19 maggio, un Villaggio di 55mila metri quadri con oltre 140 boutiques e secondo shopping center del marchio in Cina.

Aperture, inaugurazioni e iniziative sempre originali tengono caldo il motore di un polo dello shopping fondamentale come quello di Fidenza Village e contribuiscono al buon andamento dei profitti: alla fine del primo trimestre del 2016, infatti, si è riscontrato un aumento del +10% nelle vendite totali e nel 2015 un +103% tra quelle Tax Free ad opera dei soli clienti cinesi. Un polo in continua crescita, dunque, e sempre al passo coi tempi, un fiore all’occhiello dell’industria di settore e, in generale, del nostro Paese.


Potrebbe interessarti anche