Kiki's choice

The kiki’s travel beauty kit

Kiki
17 luglio 2013

foto 1

La domanda più ripetuta di ogni estate: “che cosa metto in valigia?”
Tra normativa e motivi di spazio, quando viaggiamo in aereo decidere cosa portare con noi in vacanza diventa una vera impresa, ecco allora qualche piccolo suggerimento per un perfetto travel beauty case!

Regola n. 1: ORGANIZZAZIONE
Io preparo il beauty sempre con qualche giorno di anticipo, per essere sicura che non manchi proprio nulla e che tutto abbia il suo posto…

Regola n. 2: MINI SIZE
Pratiche, comode, occupano poco spazio e in caso di liquidi possono essere trasportate nel bagaglio a mano. In una bustina trasparente – mi raccomando, deve potersi chiudere – potete inserire fino a 10 contenitori da massimo 100 ml (cioè un decimo di litro).
Mi è molto piaciuta l’idea di Sephora di creare un piccolo kit viaggio indispensabile delle giramondo, che contiene 10 salviette express deodoranti, 10 salviette express struccanti,1 gel igienizzante mani (50 ml), 1 spazzolino da denti e 1 spazzola per capelli.
Carinissimo anche il Cestino per l’Estate de L’Occitane, che contiene tutto l’occorrente per il bagno: 1 Gel Doccia Pivoine da 75ml, 1 Shampoo Réparateur  da 75ml, 1 Bagnoschiuma Lavande da 100ml, 1 Sacchetto Profumato Verveine, 1 Sapone Bonne Mère Rose, 1 Crema Mani Karité da 10ml.
Giorgio Armani propone invece il Travel with Style kit, un beauty che contiene Acqua di Gioia da 100 ml e la versione ancor più mini da 20 ml.

foto 2

Regola n. 3: MULTITASKING
Cosa c’è di meglio di un prodotto multifunzione? Ci fa guadagnare spazio e tempo!
Ad esempio, lo Stick Multiple di Nars può essere utilizzato come blush, ombretto o rossetto, mentre gli Aqua Shadow di Make Up Forever, oltre che essere resistenti all’acqua, ci fanno da ombretto, eyeliner e rossetto.
Molto utili anche le palettes che contengono diversi prodotti viso e occhi: per la mia estate ho scelto la Amber Palette di Giorgio Armani, che possiede nello scomparto superiore una terra abbronzante dorata, punteggiata da particelle iridescenti e, in quello inferiore, tre ombretti satinati da utilizzare con applicatore inumidito o asciutto, sovrapposte o da sole, nei colori Satin Beige, Rose Bloom e Mineral Bronze.

foto 3

Regola n. 4: SOLIDO
E’ meglio scegliere prodotti compatti e non liquidi. Ad esempio, a me piace molto il Profumo Solido Fiori di Ciliegio de l’Occitane, perfetto per piccoli tocchi profumati sui polsi o dietro alle ginocchia.
Per uniformare l’incarnato invece è ottimo il fondotinta solare compatto Avéne Couvrance, oil-free, senza profumo e senza conservanti; per le piccole imperfezioni, invece, i classici correttori stick, come quelli di Diego Dalla Palma; infine, per proteggerci dal sole, lo Stick Viso-Labbra SPF 50+ di EuPhidra.

foto 4

Regola n. 5: WATERPROOF e LONG LASTING
Caldo e umidità, spiaggia e piscina non sono certo i migliori alleati del nostro make up: ecco perché il trucco water resistant e a lunga durata ci può salvare dall’effetto panda.
La Matita contorno occhi 12H Waterproof di Sephora è declinata in ben 35 colori, mentre Deborah Milano propone il mascara a lunghissima tenuta 24Ore Absolute Volume.

Se, poi, desiderate rendere waterproof tutti i vostri prodotti in polvere c’è l’Aqua Seal di Make Up Forever, un fluido senza alcol che non irrita la pelle e intensifica i colori.

foto 5

Pronte a prendere il volo?
Non dimenticate le tre C: Comfort, Cool and Crazy!
La vostra Kiki globe trotter…


Potrebbe interessarti anche