Alberghi

The Palace Hotel, San Francisco riapre dopo una profonda ristrutturazione

Ottavia Pomini
9 ottobre 2015

downtown-san-francisco-luxury-hotel-porte-cochere-crop-726x298

Il The Palace, hotel tra i più eleganti ed elitari di San Francisco, riapre i battenti dopo un lungo periodo di ristrutturazione costato alla catena The Luxury Collection Hotels & Resorts (Starwood Hotel) ben 40 milioni di dollari.

Il designer d’interni Beatrice Girelli ha rinnovato l’albergo secondo i canoni e lo stile della Golden Age, periodo in cui l’hotel era il più grande melting pot dell’alta società di San Francisco.

L’albergo offre 556 lussuose stanze, incluse 55 suites, alcune aggiunte grazie al restauro: la Royal suite di 1,000 metri quadrati è stata progettata con finestre curve che abbracciano l’angolo del salotto e permettono alla stanza di avere un’incredibile vista sulla città.

Garden Court

The Garden Court, il più celebre punto d’incontro di San Francisco, rimane un gioiello dell’hotel, complice un ristorante dal servizio impeccabile, con 120 coperti e un’atmosfera resa unica da una magnifica cupola di vetro e antichi candelabri di cristallo restaurati con un design contemporaneo.

Il fitness center è stato ingrandito con grandi finestre che affacciano sulla piscina dell’hotel e una sala per l’allenamento cardio, cyclettes e macchinari all’avanguardia per esercizi fisici.


Potrebbe interessarti anche