Advertisement
Moto

The Reunion 2017 scalda i motori e arriva all’Autodromo di Monza

Francesco Costa
6 aprile 2017

Amanti delle due ruote old style preparatevi a scaldare i motori: il 21 e il 22 maggio torna The Reunion, il grande evento motociclistico dedicato a cafe racer, scrambler e classiche.

Anche quest’anno il festival, giunto alla sue terza edizione, sarà ospitato nel leggendario Autodromo di Monza, e presenta un programma ricchissimo di sfide: innanzitutto la TAG Heuer Sprint Race, una gara di accelerazione uno contro uno a eliminazione diretta sull’ottavo di miglio dove i millesimi di secondo faranno la differenza. I partecipanti sono suddivisi in quattro categorie: Cafe Racer, che si riconferma la classe regina; Sprint Xtreme, riservata alle show bike e factory custom delle Case partecipanti, guidate da customizzatori e piloti di fama; Boxer, per motociclette con motore boxer, a due valvole per cilindro e raffreddate ad aria; Mighty 50s, in cui sono ammessi tutti i mezzi a due o tre ruote con motore da 50 cc di cilindrata massima.

«The Reunion non è soltanto una festa che ruota attorno alle sfide motociclistiche: è la celebrazione di uno stile di vita e di una filosofia, una giornata dedicata agli appassionati delle due ruote che amano la velocità, l’emozione e l’estetica delle moto classiche», ha dichiarato Matteo Adreani, ideatore di The Reunion.

L’evento prende chiara ispirazione da altri famosi festival per moto vintage che si tengono in altri Paesi europei. L’obiettivo di  The Reunion però non è fare loro concorrenza, bensì creare sinergia e condivisione tra gli appassionati italiani e stranieri, conferendo all’evento un suggestivo clima internazionale. Per tale motivo, The Reunion ospiterà il primo round di Sultans of Sprint, il più prestigioso e affascinante campionato europeo di accelerazione per moto vintage. Inoltre sono state programmate delle sfide incrociate tra i team rappresentanti di altri due prestigiosi festival di settore: i francesi di Cafe Racer Festival ed i tedeschi di Glemseck 101. A Monza gli italiani sfideranno infatti un team franco-tedesco, a Monthlery i francesi affronteranno una squadra italo-tedesca e, infine, a Solitude i padroni di casa “teutonici” se la vedranno con un team franco-italiano.

Ma le gare non sono finite qui: The Reunion sarà anche il palcoscenico di una tappa del 1° Campionato Nazionale Sprint Race e della Scrambler Dirt Race, gara di short track a inseguimento su circuito ovale fangoso.

I camioncini della Street Food Experience provvederanno infine a saziare gli appetiti dei numerosi partecipanti ed appassionati, il tutto in un clima di passione, divertimento e allegria, dove il rombo dei motori e l’odore pungente della benzina la faranno da padrona.

 

The Reunion 2017
21-22 Maggio
Autodromo di Monza
ingresso gratuito


Potrebbe interessarti anche