News

The Stage, Fine Denim & Dining

Carlotta Molteni
31 marzo 2015

Replay The Stage_Bar Octavius

The Stage ha aperto il proprio sipario, i riflettori vengono puntati diretti dalla platea, platea poliedrica ed in continua metamorfosi, alcun altro luogo avrebbe infatti potuto valorizzare al meglio l’idea ispiratrice, il concept retrostante al progetto da cui ha preso vita l’esperienza multisensoriale offerta al consumatore, che Piazza Gae Aulenti: situato all’interno dello store Replay, inaugurato lo scorso settembre, il nuovo ristorante si intreccia perfettamente nella trama del tessuto già elaborato per il denim store.

Replay The Stage_Ristorante

L’offerta culinaria si accorda perfettamente con l’eclettica e polimorfa atmosfera del neo quartiere di Porta Nuova, lo Chef Omar Allievi propone ai propri ospiti una cucina moderna, fresca, contemporanea, miscelata a sapori di luoghi ormai anacronisticamente definibili “lontani”, senza tuttavia perdere di vista l’anima della tradizione milanese, ma reinterpretandola sotto la favilla del genius saeculi che si innalza dallo stesso ricupero dell’ambiente urbano circostante; lo stesso architetto ed ideatore del progetto Porta Nuova, César Pelli, si esprime in tal senso:

“The desire to reach for the sky runs very deep in our human psiche”.

Tale desiderio, inseguito dalle svettanti torri sulla cui superficie le vanesie nubi si riflettono, non si riduce dunque alla sola architettura della location, ma nella stessa offerta gastronomica, che si spinge oltre gli orizzonti del patrimonio del territorio, della penisola, del continente.


Potrebbe interessarti anche