Beauty

The Swag, il nuovo hair trend per l’inverno

Veronica Gomiero
17 dicembre 2014

ALEXA CHUNG

Dopo shatush, balayage e bob arriva una nuova tendenza in ambito hair. La nuova evoluzione del lob si chiama The Swag: si tratta di un caschetto lungo, più rock e movimentato, contraddistinto da quella che in gergo viene chiamata curtain bangs, letteralmente “frangia a tenda”.

Questo trend è stato “scovato” dalla famosa hairstylist Sunnie Brook che lavora con molte celebrities, tra cui Lana del Rey.

Lo Swag prende il nome da due vocaboli swing e shaggy che significano “oscillare” e “ispido”. Il look swag infatti è spettinato e dinamico, grazie ad un taglio eseguito con il rasoio e ad una frangia lunga che va a coprire lo sguardo dando un tocco grunge.

Questo taglio è da sempre molto amato dalla It-girl Alexa Chung che non l’ha mai abbandonato, ma anche altre vip hanno deciso di seguire il trend, come Kirsten Dunst.

foto 2

Si tratta di un taglio particolarmente indicato per chi ha i capelli mossi ma non ricci, poiché la frangia diverrebbe difficile da gestire; per mantenere il look rock’n’roll è poi importante usare prodotti anti crespo e voluminizzanti se avete i capelli lisci.

Il consiglio in più: potete ravvivare l’effetto con il ferro per chi ha le chiome più lisce oppure, se avete i capelli già naturalmente mossi, potete lasciarli asciugare all’aria.


Potrebbe interessarti anche