News

Thom Browne sbarca Londra

Claudia Sunseri
10 luglio 2017

Thom Browne inaugura la sua prima boutique a Londra, scegliendo Mayfair e in particolare il civico 3 di Albemarle Street.

Sono molto emozionato di aprire a Londra è una città che ha sempre supportato le mie collezioni sin dall’inizio”, ha raccontato il designer americano.

Lo store, realizzato dall’architetto Flavio Albanese di ASA Studioalbanese, si estende su una superficie di 500 metri quadrati distribuiti su due livelli, ben collegati tra di loro da una scala a spirale che conduce alla fitting room e alla seating room. Qui esposte tutte le collezioni dello stilista, dal ready to wear agli accessori, sia per lei che per lui.

Gli interni, dall’atmosfera sofisticata e minimale, sono dominati da un’elegante palette in varie sfumature di grigio, sui cui spiccano le pareti in marmo grigio di Bardiglio e di Carrara e la pavimentazione in marmo bianco di Calacatta e Carrara. Il sofisticato arredamento si compone di divanetti bianchi e neri con finiture in metallo, insieme a opere d’arte firmate da Edward Wormley, Paul McCobb, Jacques Adnet e Maison Jansen.


Potrebbe interessarti anche