Advertisement
Woman

Tieni il tempo con smalto

Davide Passoni
5 maggio 2015

copertina

Quando si dice… non perdere mai lo smalto. Sospeso tra alta orologeria e alta gioielleria, l’orologio con quadrante in smalto è uno dei segni distintivi delle donne di classe. Si tratta quasi sempre di una piccola opera d’arte, che unisce la maestria della miniatura a quella della micromeccanica, sempre che la maison non opti per un meno impegnativo movimento al quarzo.

I soggetti rappresentati sono i più vari, ma le case orologiere hanno una predilezione particolare per i motivi ispirati alla natura, alla flora, alla fauna, allo scorrere del tempo (e non potrebbe essere altrimenti…) e delle stagioni. Inutile dire che gli orologi con quadrante in smalto sono prerogativa delle maison più esclusive, quelle che all’alta orologiera accompagnano una tradizione orafa di primo livello. Oggi abbiamo scelto 4 modelli, ciascuno da avere per un motivo tutto suo. Scopriamoli insieme.

van-cleef

Van Cleef & Arpels Jour Nuit Oiseaux De Paradis
Come in un piccolo e prezioso teatro da portare al polso, questo pezzo inarrivabile della maison giova sull’alternanza tra giorno e notte, scandita dal movimento di un uccello del paradiso in smalti policromi che, dopo essere volato sul fiore omonimo, al calar del sole lascia spazio a una luna di diamanti. Le figure e il disco, creati in smalto champlevé e cloisonné, svelano un universo diurno e uno notturno stupefacenti.
Da avere perché: non è da tutti portare al polso un pezzo di paradiso.

jaeger

Jaeger-LeCoultre Master Grand Tourbillon Enamel 2013
Un orologio fuori assortimento, che abbiamo scelto perché ha rappresentato un punto altissimo di fusione tra alta orologeria e arte dello smalto. Prodotto in soli 8 esemplari, questo pezzo esce da una delle più grandi maison mondiali e, anche qui, ritorna il tema degli uccelli, questa volta con due gru che, grazie a un sapiente gioco di smalti e rilievi e alla presenza del tourbillon a ore 9, conferiscono al quadrante una profondità impressionante. L’oro bianco della cassa con i suoi 94 diamanti taglio baguette completano l’opera d’arte e le conferiscono ulteriore preziosità.
Da avere perché: è il Sacro Graal degli orologi in smalto.

zannetti

Zannetti Regent Full Sky Lady
Realizzato da una casa orologiera totalmente made in Italy, questo segnatempo restituisce al polso di chi lo indossa tutta la centenaria tradizione e la passione della famiglia Zannetti per l’arte e la micromeccanica. Il quadrante, realizzato in avorio di mammut, è decorato completamente a mano con figure a smalto ispirate alla volta celeste e la scritta Made in Rome a ore 9, discreta ma ben visibile, è la firma dell’orgoglio artigiano della casa. Casa che ha rielaborato anche il movimento automatico ETA che dà vita all’orologio.
Da avere perché: siamo un popolo di santi, poeti, navigatori e… artisti del tempo.

cartier

Cartier Panthère Divine
Pezzo forte della collezione Bestiario, questo orologio è un esempio di come, in una maison come Cartier, sia facile per chi realizza orologi farsi prendere la mano dalla passione per l’alta gioielleria. La pantera sul quadrante nero guilloché ornato da un motivo a grain d’orge, ha il manto in diamanti e smalto e troneggia all’intero di una lunetta che è un trionfo di brillanti. Nella cassa in oro bianco 18k trova posto un movimento al quarzo cal. 056. Peccato, questa pantera avrebbe meritato di meglio.
Da avere perché: per artigliare il tempo, ma con classe.


Potrebbe interessarti anche