Advertisement
Fashion

Tiffany: la nuova collezione RubedoTM

staff
6 aprile 2012

Una storia che da 175 anni sembra uscita da un libro di favole.
Nel 1837 Charles Lewis Tiffany ha 25 anni; con un modesto prestito avuto dal padre apre a New York, insieme all’amico John B. Young, un negozio di cartoleria ed oggettistica. Nel giro di pochi anni presentano monili in argento che si trasformano in breve in gioielli dal gusto semplice e raffinato.
Oggi, a distanza di 175 anni, Tiffany propone una nuova collezione unendo la raffinatezza dell’argento a RubedoTM Metal, una nuova lega esclusiva pensata per la gioielleria più raffinata. Il significato di Rubedo trae origine dal latino “ruber”, ovvero rosso, una combinazione di elementi, un’alchimia che nel linguaggio medioevale rappresenta il culmine del successo, la fusione tra spirito e materia: il nuovo RubedoTM di Tiffany & Co.
La creazione di questo metallo, alla quale è dedicata l’intera collezione, segna un percorso di innovazione, ricerca e creatività nel campo del design, caratteristica specifica della maison. Tiffany infatti per prima ha adottato lo standard di purezza dell’argento 925/1000 che è stato poi adottato nell’ambito della gioielleria.
Per ottenere RubedoTM i maestri gioiellieri Tiffany hanno sperimentato, fuso e studiato per anni la combinazione dei vari metalli, sino ad ottenere una lega unica nel suo genere: lucida, brillante, leggera ma resistente, dall’inconfondibile colore rosa aurora. Una selezione della collezione sarà limited edition per tutto il 2012, e solo questi esemplari porteranno incisa la firma del fondatore Charles Lewis Tiffany.
Tra queste splendide creazioni troviamo un bracciale rigido lievemente sagomato che abbraccia il polso con grinta e distinzione. Un anello aurora sapientemente forgiato dai maestri che esalterà anche il tono della carnagione più diafana. Un pendente ed una collana leggeri, delicati, quasi aerei, dove l’accostamento di RubedoTM all’argento ha creato una magia di cromie definite in un insieme di cerchi concentrici, intersecati da una fresca convergenza tintinnante. A completare la collezione, il prezioso e immancabile charms a forma di lucchetto, un simbolo evidente per suggellare una collezione unica dal gusto ineguagliabile. Una collezione Tiffany 1837TM.

 

Emanuela Beretta


Potrebbe interessarti anche