News

Tod’s riapre a Madrid con un nuovo concept

staff
20 aprile 2011


La boutique Tod’s di Madrid ha raddoppiato le sue dimensioni e vetrine: con un nuovo concetto di retail, è stata re-immaginata come una casa per la sua raffinata clientela, con interni che donano una speciale atmosfera, in linea con il DNA del brand.
Due grandi vetrine dedicate alle collezioni donna e uomo, presentate in uno spazio di 200 metri quadrati, disposto su due livelli collegati tra loro da una scala in acciao e cristallo.
Il piano terra è dedicato interamente alla collezione uomo, mentre la linea donna è esposta al primo piano.
L’arredamento è elegante e sofisticato, nei toni dell’avorio, grigio chiaro, vacchetta e cioccolato, colori che danno una sensazione di caloroso benvenuto. I pavimenti sono in pietra color sabbia e la boutique è una mix di elementi contemporanei e vintage, come i mobili di Chrsitian Sapet: librerie, armadi aperti per la collezione prêt a porter e nicchie con piccoli display che sottolineano i prodotti speciali.
Ciò che rende la boutique speciale è il perfetto bilanciamento tra il DNA del marchio e il design personalizzato. La riprogettazione dei più importanti negozi Tod’s iniziata l’anno scorso, ha dato vita a spazi contemporanei, dall’atmosfera intima, dal sapore tradizionale che fanno sentire il cliente a proprio agio, come se entrasse nella casa di un amico.
La riapertura della boutique di Madrid, insieme con l’apertura del primo negozio Tod’s all’interno del centro commerciale El Corte Ingles, sottolinea l’importanza del mercato spagnolo.

Luca Micheletto


Potrebbe interessarti anche