Advertisement
Letteratura

Torna la Milano dei libri: BookCity 2016

Virginia Francesca Grassi
17 novembre 2016

bookcity-logo

Dopo i numeri da record segnati lo scorso anno, torna a Milano la quinta edizione di BookCity: fino al 20 novembre il capoluogo lombardo ospiterà la manifestazione dedicata al libro e alla lettura che vedrà protagonisti oltre mille eventi dislocati in tutta la città, tra incontri, presentazioni, dialoghi, letture, mostre, spettacoli e seminari.

Promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Milano e dall’Associazione BookCity Milano (Fondazione Corriere della Sera, Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori e Fondazione Umberto e Elisabetta Mauri), la kermesse riunirà così all’ombra della Madonnina editori grandi e piccoli, librai, bibliotecari, autori, agenti letterari, traduttori, grafici, illustratori, blogger, lettori, scuole di scrittura, associazioni e gruppi di lettura, il mondo delle scuole e delle università.

Cuore della manifestazione, il Castello Sforzesco e i quattro punti cardinali rappresentati dalla Triennale, dal Museo nazionale della scienza e della tecnologia, dal Mudec  e dal teatro Franco Parenti, che verranno affiancati da tutta una serie di altre sedi che, disseminate qua e là per la città, ospiteranno spontaneamente iniziative di ogni genere.

Si parte oggi con l’incontro al Teatro dal Verme con Elif Shafak, una delle voci più autorevoli della narrativa turca, autrice del bestseller “La bastarda di Istanbul”, per arrivare all’evento di chiusura, domenica 20 al Teatro Franco Parenti, dedicata a Clara Sánchez e al suo nuovo romanzo, “Lo stupore di una notte di luce”.

Tanti gli ospiti, italiani e stranieri, tra cui spiccano i nomi di Dacia Maraini, Erri De Luca, Alessandro Baricco, Andrea De Carlo, Valerio Massimo Manfredi, Luis Sepúlveda, Ildefonso Falcones, Melania Mazzucco, Sveva Casati Modignani, Roberto Saviano, Corrado Augias, Gianrico Carofiglio e Bernard-Henri Lévy.

Il programma completo è consultabile sulla pagina di BookCity.


Potrebbe interessarti anche