Food

Tortino primaverile di sfoglia con verdure

Giulia e Antonella
15 aprile 2013

Questi giorni di sole sono l’occasione perfetta per una gita all’aria aperta, per una camminata in riva al lago, o semplicemente anche solo per farsi scaldare dal sole stando stesi sull’erba di un prato. Abbiamo pensato allora a un piatto facilmente trasportabile nel cestino da pic-nic: una ricetta semplice, fatta con verdure di stagione, che si può gustare anche fredda. Completate il pranzo all’aria aperta con un’ottima compagnia!

Ingredienti per 4 persone:
Per la pasta sfoglia:

250 g farina 00
180 g burro o margarina
150 g acqua
Un pizzico di sale

Per la besciamella:
Mezzo litro di latte
40 g di burro
40 g di farina
2 tuorli d’uovo
Noce moscata
Sale e pepe q.b.

Per il ripieno
400 g di fagiolini
4 zucchine
Noci q.b.
Olio EVO
Parmigiano Reggiano
Burro q.b.

Tempo di preparazione: 2 ore circa per la pasta sfoglia +20 minuti per il ripieno

Procedimento:
Per la pasta sfoglia:
fate un panetto con 50 gr di farina e il burro, copritelo e mettetelo in luogo fresco (ma non in frigorifero). Impastate la restante farina con l’acqua e il sale. Stendete l’impasto ottenuto in una spianatoia infarinata e ponete al centro il panetto. Piegate i quattro angoli della pasta, come a chiudere un pacco: non dimenticatevi che il burro deve restare al centro. Procedete stendendo la pasta. Dovete ottenere una sfoglia rettangolare alta non più di 1 cm.
Prendete le due estremità della sfoglia e piegatele facendole convergere al centro. Si formano così 4 strati sovrapposti di pasta.
Mettete a riposo per ½ ora a temperatura ambiente. Ripetete quindi l’operazione per altre 2 volte, facendo riposare l’impasto almeno 15 minuti. Quando avrete ripetuto l’operazione tre volte, coprite la sfoglia con della pellicola e ponetela in frigorifero fino al momento dell’uso.
Per la besciamella:
fate intiepidire il latte. In un altro pentolino sciogliete il burro e unite la farina. Amalgamate il tutto con la frusta. Versate il latte in quest’ultimo composto e portate a ebollizione, sempre mescolando con la frusta. Dopodiché salate e pepate e aggiungete la noce moscata. Fuori dal fuoco, incorporate i 2 tuorli d’uovo e mescolate lentamente.
Lasciate raffreddare.
Per il ripieno:
lavate e mondate le zucchine e i fagiolini. Sbollentate il tutto in acqua calda precedentemente salata.
Scolate quando entrambe le verdure sono tenere e lasciatele raffreddare.
Tagliatele grossolanamente e mettetele in una ciotola, aggiungete la besciamella, le noci tritate e amalgamate.
Prendete ogni singolo stampino e imburratelo leggermente.
A questo punto stendete la pasta sfoglia e fatela aderire ad ogni singolo stampo. Versate al suo interno il composto di verdure e besciamella e spolverate col Parmigiano. Infornate a 180° per 30/40 minuti.

Idee per la tavola:
Per la tavola mi sono ispirata alla primavera. Sabato mattina avevo “voglia di primavera”. E cosa c’è di meglio se non andare dal fiorista per soddisfare questa voglia?!
E così ho acquistato delle bellissime roselline rosso vivo. Sarà che amo le rose; mi riportano a quando ero bambina, a quando – a maggio la casa della nonna si riempiva di un profumo magnifico di rose…!
Quindi ho preso alcune piantine un po’ grandicelle e una più piccola, piena di boccioli, da usare come centrotavola.
Per la tovaglia ho usato uno scampolo di tessuto con sfondo bianco, delle rose disegnate di un colore rosso vivo e di un rosso più tenue. Ho usato poi delle posate e dei tovaglioli rossi.
Et voilà… benvenuta Primavera!

Svolazzi – Giulia V. & Antonella B.
Giulia e Antonella, due amiche: una architetto, l’altra avvocato. Entrambe con la passione per il buon gusto e l’eleganza. Amano inoltre organizzare eventi, sia piccoli che grandi, curando ogni singolo dettaglio. Nei loro blog (www.svolazzi.it e svolazzieventi.blogspot.it) condividono idee e ricette e si adoperano affinché ogni singolo evento possa definirsi unico e personale, cercando di renderlo davvero indimenticabile.


Potrebbe interessarti anche