Beauty

Travel diary, una nuova frontiera del colore firmata Chanel

Barbara Micheletto Spadini
3 ottobre 2017

Si apre un nuovo capitolo creativo all’insegna del viaggio per la nuova collezione make-up autunno/inverno  firmata da Lucia Pica, Chanel Global Creative Make-up and Color Designer. Questa stagione la Maison ha deciso di esplorare luci, colori e impressioni del mondo, traducendoli in nuance e texture racchiuse in preziose boîte de beauté.

Una storia la cui essenza è inclusa nel nome, Travel Diary, un’avventura esplorativa che attraversa la California e ne capta gli elementi naturali, le vibrazioni, le prospettive e le fissa in frame fotografici.

La donna Chanel contemporanea potrà giocare con palette viso e occhi materiche, dall’applicazione intuitiva e portabili con il giusto grado di azzardo e stile. Via libera alle nuance di Les 4 Ombres Road Movie, che conducono lo sguardo fino all’orizzonte spaziando dall’azzurro al blu scuro, senza tralasciare i colori della terra e l’oro del sole.

Per l’incarnato il vero asso nella manica sarà la Palette Essentielle – da applicare rigorosamente con il nuovo Pinceau Duo Correcteur Rétractable (la parte chiara per l’highlighter, la parte scura per il blush).- che contiene i 3 indispensabili per un look radioso e naturale: un correttore in crema, un illuminante e un fard da sfumare su gote e labbra.

  • Palette Essentielle

  • Les 4 Ombres Road Movie

Autentici oggetti di culto del make-up Chanel due accessori très chic da avere sempre a portata di mano: il nuovo Stylo Sourcils Waterproof, per sopracciglia curatissime e definite, e Signature de Chanel Stilo Eyeliner, nero profondo per un tratto satinato e intenso lungo la palpebra.

Le labbra saranno vivaci, luminose e si vestiranno di nuance che vanno dal beige naturale (Rouge Allure Ink Lost o Rouge Coco Daylight) al rosso bordeaux bruciato (Rouge Allure Velvet Nightfall), passando per il corallo (Rouge Coco Experimental). Il dualismo si conferma ancora una volta vincente: “Sono alla costante ricerca degli opposti; penso rappresenti un atteggiamento ‘molto Chanel’”, afferma Lucia Pica.

I look da replicare saranno dunque sguardo glossy con labbra mat o viso glowy e make-up opaco per gli occhi.

Travel Diary ci introduce a una nuova visione della bellezza contemporanea, con rituels de maquillage semplici e alla portata di qualsiasi donna desideri mettere la libertà al primo posto ma senza rinunciare ai suoi feticci di bellezza.


Model: Claudia Ciocca
Credits: photos & video by Giulio Palaferri e Peter Palaferri


Potrebbe interessarti anche