Kiki's choice

Trend d’autunno: graphic mania!

Kiki
16 ottobre 2013

foto 1

Giochi grafici che intensificano e drammatizzano lo sguardo, linee piene e audaci, oppure ammiccanti svolazzi. Tutto rigorosamente ultrablack. L’eyeliner è il vero protagonista di questa stagione.

Dopo aver analizzato insieme nelle scorse settimane le altre due tendenze make up che caratterizzeranno questo autunno – le bloody lips e gli ombretti metallizzati – ecco un piccolo focus su quello che, di interessante, ci hanno proposto le passerelle A/I 2013.
E, se temete di non avere una mano abbastanza ferma e avete paura di qualche pasticcio, niente paura: ora possiamo contare su eyeliner in penna di ultima generazione, super pratici e dalle punte ergonomiche. Un’occhiata al look che volete replicare e un pò di pratica faranno il resto!

foto 2

Cat eyes super femminili ed un’allure anni’ 50: cosa ne pensate della versione proposta durante la sfilata di Dolce & Gabbana? Potete realizzarlo con il Pennarello Eyeliner di Sephora dal nero iperpigmentato e a lunga tenuta.

foto 3

Molto classico anche il make up firmato Marc Jacobs, caratterizzato da uno smokey scuro con eyeliner sia sopra che sotto e labbra nude. Risultato impeccabile con Rapidliner di Pupa: la punta a pennarello in nylon ed una formula a base d’acqua lo rendono semplice e veloce – anche per le meno esperte.

foto 4

Effetto baby doll per Emilio Pucci, accompagnato da una foltissima frangia. Copia il look con il nero intensissimo dell’Eyeliner Effet Faux Cils Shocking di Yves Saint Laurent, water resistant e a base di pigmenti di carbone.

foto 5

N. 21 in passerella sceglie un tratto deciso e spesso lungo tutta la palpebra, allungato poi verso l’esterno. Volume Flash Eyeliner di Rimmel London, grazie alla sua punta sottile e morbida permette di tracciare linee finissime o decisamente più marcate, variando semplicemente l’inclinazione della punta e la pressione.

foto 6

Decisamente più rockabilly la scelta di Anna Sui, con la linea tratteggiata nella rima inferiore dell’occhio. Da imitare con il Twiggy Eyeliner di Diego dalla Palma: composizione priva di parabeni e punta rigida per un risultato ultrapreciso.

foto 7

Lhuillier opta per un eyeliner lucido che arriva all’angolo interno dell’occhio e nella parte inferiore…molto rockeggiante! Un nero drammatico effetto glossy che possiamo ritrovare nel 24Ore Waterproof Eyeliner di Deborah Milano.

foto 8

Super geometrica la versione di Preen, per un effetto minimal e modernissimo. Per un look ad alta definizione e a lunga tenuta, ecco l’Automatic Fine Eyeliner firmato Shiseido, con formulazione High Tech a base acquosa ad evaporazione rapida.

foto 9

Avete scelto il vostro look?
Ora non mi resta che ricordarvi le tre C: Comfort, Cool and Crazy!

La vostra Kiki


Potrebbe interessarti anche