Tech

Turchia, avanguardia tech

Marcello Vercesi
5 febbraio 2013

Che il XXI secolo sia dei veloci, è ormai un dato assodato.
È poco scontato invece, il ruolo sempre più importante che alcuni paesi si trovano a svolgere nel tempo. È il caso della Turchia, nazione che sta vivendo una forte ondata di sviluppo nell’ambito della tecnologia.
A conferma di ciò che dico, grandi nomi della tecnologia turca come Elkotek, sono state inserite nel  ranking “Technology Fast 500 Emea” di Deloitte, che decreta le 500 società operanti in Medio Oriente, Africa ed Europa che negli ultimi cinque anni hanno registrato il più alto tasso di crescita dei ricavi.
Ora, ci troviamo dinnanzi ad un paese che risulta essere sia competitivo sia produttivo in termini di tecnologia. Il largo utilizzo di dispositivi mobile e l’avanguardia nei sistemi di difesa elettronici, sono indice di quanto il popolo turco percepisca positivamente il mondo della tecnologia, espandendolo perfino ai confini controllati dallo stato e dalla difesa.
Pensiamo al Scientific and Technological Research Council of Turkey, meglio conosciuto forse come Tubitak:
Alta fonte di profitto per il governo turco, opera in maniera indipendente, con un bilancio a parte e senza dover sottostare ai vincoli parlamentari. Ha di recente sviluppato una nuova generazione di dispositivi nel campo della telefonia mobile in grado di connettersi ad internet e scambiare email sfruttando non la rete normale, ma una rete digitale appositamente creata e resa impenetrabile, garantendo così un’alta soglia di sicurezza.
Che sia forse giunto il momento di guardare in maniera più attenta, chi sta vicino a noi?
Potremmo trovare utili spunti e favolosi esempi di crescita e modernizzazione!

Marcello Vercesi


Potrebbe interessarti anche