Advertisement
Voli

Tutte le novità della nuova TAP Portugal

Francesco Alberico
21 gennaio 2016

aeromobile1

TAP Portugal, vettore membro di Star Alliance, ridisegna il proprio network, rafforzando l’importanza di Lisbona quale hub strategico. Molte operazioni internazionali per Porto, tra cui quelle dall’Italia, verranno cancellate e la città beneficerà di un nuovo “Ponte aereo” da Lisbona, con voli ogni ora. Attraverso questo nuovo servizio, da tutti gli aeroporti italiani si potrà comodamente raggiungere il Nord del Portogallo, potendo contare su 16 voli al giorno da Lisbona a Porto. Tutto ciò sarà possibile grazie al lancio dal prossimo 27 marzo della nuova TAP Express, compagnia regionale che prenderà il posto di Portugalia, la cui flotta sarà sostituita per intero da 17 nuovi aeromobili: 8 ATR 72, i più efficienti e silenziosi sul mercato, e 9 Embraer 190, molto confortevoli ed efficienti nei consumi. In aggiunta al rafforzamento del network interno, questi nuovi aeromobili consentiranno un miglioramento dell’offerta sull’Africa Settentrionale. Per le Americhe, l’obiettivo di TAP Portugal sarà un sostanziale potenziamento dei collegamenti verso gli USA, il mantenimento di Caracas nel Centro America e l’ottimizzazione del network brasiliano con la concentrazione del traffico verso l’Amazzonia sull’entry-point di Belém, che diverrà un collegamento diretto sia in andata che in ritorno da Lisbona. Il rinnovo dell’offerta, in aggiunta alla nuova flotta di TAP Express e al recente ordine di 53 Airbus widebody, rafforzerà la posizione di TAP nei mercati chiave e ne aumenterà le potenzialità.


Potrebbe interessarti anche