News

Tutti i dettagli sul nuovo iWatch firmato Hermès

Martina D'Amelio
14 settembre 2015

applewatch_hermes_1

Lusso (e tecnologia) a portata di polso: dalla collaborazione tra Apple e Hermès nasce la collezione Apple Watch Hermès.

I due colossi del lusso hanno siglato una partnership a San Francisco per la realizzazione di iWatch dal design esclusivo. Le casse in acciaio inossidabile rispetteranno le caratteristiche e le funzionalità dell’orologio di casa Apple e saranno disponibili nelle due versioni classiche, da 38mm e 42mm.

apple-hermes-2015-09-09-01

A fare la differenza saranno i cinturini, realizzati dalla maison francese in vera pelle: il Single Tour (un solo giro del bracciale intorno al polso) sarà disponibile per il 38mm in pelle Barenia color fauve, in pelle Box nera e Swift capucine, mentre per il 42mm si vestirà di pelle Box nera o pelle Barenia color fauve; il Double Tour (due giri intorno al polso), disponibile in esclusiva per la versione da 38mm, sarà in vendita in pelle fauve Barenia e in pelle Swift nei colori bleu jean, capucine e etain, mentre la versione Cuff (un giro spesso intorno al polso) andrà a completare l’iWatch da 42 mm e sarà disponibile solo in pelle fauve Barenia. Ogni cassa sarà impreziosita dal logo della maison e includerà un quadrante personalizzabile ispirato agli orologi Clipper, Cape Cod e Espace di Hermès, il tutto avvolto nel classico packaging color arancio. Dettagli di stile in grado di unire tecnologia e tradizione che ben simboleggiano lo spirito della partnership: “entrambe le nostre aziende sono motivate dalla sincera ricerca dell’eccellenza e dal desiderio di creare qualcosa di unico” ha sottolineato Jonathan Ive, chief design officer di casa Apple.

Il prezzo dell’esclusività? A partire da 1.100 dollari per la versione Single Tour con cassa da 38mm che sale a 1.150 per la cassa da 42mm, 1.250 dollari per il Double Tour da 38mm e 1.500 per la versione Cuff da 42mm.

La collezione Apple Watch by Hermès sarà disponibile in selezionati Apple store e nelle boutique Hermès in Asia, Stati Uniti, Regno Unito ed Europa, compresa l’Italia, a partire dal 5 ottobre


Potrebbe interessarti anche