Beauty

Tutto il potere del primer

Giovanna Lovison
6 novembre 2017

Spesso riponiamo tutte le nostre aspettative di performance, durata e tenuta su fondotinta e correttore quando in realtà, per un trucco davvero impeccabile, non dovremmo mai dimenticarci del primer. Il primer è quel prodotto magico, spesso dimenticato, snobbato o etichettato come “step inutile” o “perdita di tempo” che è capace, invece, di fare una grandissima differenza. Un buon prodotto, non soltanto prepara la pelle ed aiuta il make-up a durare per tutta la giornata, ma è in grado di risolvere i problemi specifici che affliggono la nostra pelle molto più di quanto possa fare un fondotinta.

Viso spento e piatto? Ci pensano NARS o NYX. Le pelli secche, invece, adoreranno gli alleati di Smashbox e Too Faced mentre chi sogna un viso levigato e liscio potrà rivolgersi a Urban Decay, Guerlain o Sisley Paris.

Qualsiasi sia la vostra esigenza, abbiamo un alleato pensato appositamente per voi. Sfogliate la gallery per credere!

  • NARS Radiance Primer è un concentrato di luce per il viso. La formula leggera e rosata è arricchita di mille perlescenze per restituire al viso stanco, assonnato o spento tutta la luminosità di cui ha bisogno. Può essere mixato al fondotinta per renderlo più leggero e radioso.

  • Smashbox Photo Finish Primer Oil è in assoluto il primo primer in olio che, con una texture leggera, lascia la pelle luminosa a prova di flash! La formula è arricchita con estratti di 15 piante ricche di lipidi, penetra istantaneamente per un’idratazione in profondità, illuminando l’incarnato senza appesantirlo.

  • Denso e colloso, il NYX Honey Dew Me Up Primer ricorda davvero un barattolo di miele (che è infatti uno degli ingredienti principali). Le pagliuzze dorate donano una luminosità diffusa ma naturale, la formula rende la pelle liscia ed aiuta il make-up a durare più a lungo.

  • Urban Decay De-Slick Base Opacizzante è pensata appositamente per la pelle grassa perché assorbe il sebo in eccesso, attenua l’effetto lucido e prolunga la tenuta del make-up anche nelle condizioni più estreme. La sua formula oil-free e senza parabeni contiene un innovativo mix dalle proprietà opacizzanti, a base di silice e di un derivato dell’argilla.

  • Minimizza pori dilatati, linee d’espressione e zone d’ombra Sisley Paris Instant Perfect, un primer che funge anche da trattamento correttore e sublimatore che distende e attenua istantaneamente rughe e piccoli segni, camuffandoli grazie alla diffusione della luce.

  • Farsali Unicorn Essence è un prodotto ibrido: a metà tra un siero ed un primer, è un trattamento leggerissimo a base d’acqua ricchissimo in estratti di frutta ed antiossidanti, che aiuta a proteggere la pelle dall’invecchiamento e dai radicali liberi, preparandola all’applicazione del make-up. Si utilizza anche sulle palpebre o sul contorno occhi.

  • Too Faced HangoverX Primer è un primer senza siliconi e che profuma di acqua di cocco ed è capace di rinfrescare e idratare in profondità le pelli più disidratate senza appesantirle o renderle unte.

  • Se sognate un viso perfezionato e liscio come la seta, affidatevi a Guerlain Blurring Active Base, un primer levigante che riempie e minimizza i pori all’istante ed affina la grana della pelle grazie alla sua texture efficace ma leggera e sottile.

  • Collistar Primer Uniformante-Illuminante Viso-Occhi Dettagli è un primer a lunga tenuta e super confortevole, proposto in un’unica nuance molto naturale. La texture cremosa e leggera del prodotto, che va steso sul volto ben deterso e già idratato, si fonde con l’incarnato e subito leviga, illumina, corregge, uniforma, riempie, lifta e rinfresca.

  • Chanel Le Blanc de Chanel è un primer perfezionatore multitasking che svolge un’azione globale: riduce la visibilità dei pori, rende il viso più fresco, compatto e luminoso, dona un’idratazione leggera, opacizza grazie a silice e mica d’origine minerale e permette al trucco di resistere tutta la giornata.

 


Potrebbe interessarti anche