Letteratura

Un compleanno in grande stile: Le Garzantine festeggiano cinquant’anni

staff
27 novembre 2011


Avere cinquant’anni e non sentirli: non parliamo di consigli di benessere o rockstar attempate, ma del compleanno delle Garzantine. La storica collana enciclopedica festeggia il suo mezzo secolo di vita con un’edizione aggiornata e una rinnovata veste grafica, accattivante pur senza rinunciare al suo inconfondibile stilo classico.
Dal 24 novembre sono in libreria i primi volumi della nuova edizione. Il posto d’onore non poteva che spettare all’“Enciclopedia Universale”, insostituibile strumento di consultazione e approfondimento sugli scaffali di curiosi, studenti e specialisti. Pubblicata per la prima volta nel 1962, l’“Universale” si arricchisce ora di nuove voci e informazioni, dimostrando, nonostante l’età, di essere perfettamente in grado di tenere il passo con le evoluzioni più repentine della contemporaneità. Le sue oltre 50.000 voci, integrate da tavole, grafici, cronologie e cartine, offrono un panorama ampio e completo sui vari settori del sapere , dalle quelli classici – storia e geografia, diritto, scienze naturali e matematiche, letteratura – allo spettacolo e allo sport.
A fare compagnia al primo volume è l’“Enciclopedia dell’Economia”: la nuova edizione presenta aggiunte e modifiche rispetto alla precedente di dieci anni fa. Anche a causa della delicata congiuntura economica, che rende il confronto con il mondo e i termini opachi della finanza una necessità anche per i profani, la Garzantina è stata pensata per rendere il più semplice possibile la consultazione anche ai lettori che abbiano meno dimestichezza con la materia – senza sacrificare le nozioni più astratte e la storia delle teorie economiche.
Seguono infine le ristampe con nuova copertina di “Atlante storico”, “Letteratura”, “Fiori e Giardino”, “Simboli” e “Medicina”, gli accurati volumi tematici per approfondire al meglio i singoli ambiti conoscitivi.
Un compleanno che merita grandi festeggiamenti, insomma, nonché i migliori auguri di proseguire lungo la rigorosa strada già tracciata, in cui l’impegno divulgativo si sposa alla perfezione con quello dell’approfondimento scrupoloso nell’intento di raggiungere e soddisfare le esigenze di tutti i lettori. Cinquant’anni non sono che l’inizio, per Le Garzantine.

 

Maria Stella Gariboldi


Potrebbe interessarti anche