A modo mio Ricette

Un fiore di mammole

Raffaella Mattioli
7 aprile 2016

20160328_142314

Una ricetta che, nonostante la sua semplicità, vi farà apprezzare lo straordinario sapore delle mammole, finalmente arrivate tra i banchi dei fruttivendoli.

Ingredienti per 2 persone:
3 mammole con gambi, di media grandezza
2 spicchi d’aglio
1 mazzo di prezzemolo
1 fatta di pane in cassetta
1 limone
Olio evo, latte, vino bianco, sale e pepe q.b.

Tempo di preparazione: 15 minuti + 40 circa di cottura

Procedimento:
Pulite le mammole, privandole delle foglie esterne più dure, e i loro gambi. Apritene le foglie, lasciando l’interno vuoto, ma conservando il tenero, e mettete tutto in acque e limone.
Tagliate dunque i gambi, sminuzzateli in piccoli pezzi e tritateli insieme ad una fetta di pane in cassetta ammollata nel latte e poi strizzata; aggiungete il prezzemolo tritato e aggiustate di sale e pepe. Mischiate quindi tutto in una ciotola e con questo composto farcite le mammole.
Adagiate allora le mammole ripiene in una pentola, dove aggiungerete olio, vino bianco e acqua fino ad ¼ delle mammole e 2 spicchi d’aglio. Fate poi cuocere a fuoco dolce per circa 40 minuti coprendo la pentola. Le mammole andranno servite ancora calde.

Vino consigliato:
Essendo la ricetta originaria del  Lazio, vi consiglio un ottimo Frascati ed in particolare il “Frascati Superiore Eremo Tuscolano”: un premiatissimo vino bianco dal profumo delicato e dal sapore secco, ma morbido e vellutato.

 

 

 


Potrebbe interessarti anche