Advertisement
News

Una crociera a Monaco per Louis Vuitton

Martina D'Amelio
16 maggio 2014

Schermata 2014-05-16 a 18.43.17

La leggendaria Palace Square di Monaco, location deputata da secoli al cambio della guardia, è pronta a vestirsi di glamour e ad accogliere per la prima volta una sfilata. E non un defilè qualunque: si tratta della presentazione della seconda collezione Cruise disegnata da Nicolas Guesquière per Louis Vuitton.

“Sono molto lieta di accogliere la Sfilata Cruise Louis Vuitton in Palace Square a Monaco, e di scoprire la collezione di Nicolas Ghesquière” ha dichiarato Sua Altezza la Principessa Charlene di Monaco, ospite d’eccezione della prestigiosa kermesse.

Nonostante la defezione al Festival di Cannes, la Principessa non mancherà di celebrare il forte legame che da sempre lega Louis Vuitton e la Costa Azzurra. Un rapporto che nasce nel 1904, quando il marchio francese crea un porta abiti in coccodrillo su richiesta della Famiglia Reale, e continua fino al 1997, anno di nascita della borsa “Le Malicieux”. Un omaggio a François Grimaldi, l’Astuto, o “Le Malicieux”, che si impadronì della fortezza di Monaco nel 1297, per celebrare i 700 anni della dinastia del Principato di Monaco.

Segni di un rapporto privilegiato che continua fino a oggi, grazie a comuni valori di eleganza, bellezza e raffinatezza, e sarà sotto gli occhi di tutti il 17 maggio alle 19.00 in diretta streaming su www.louisvuitton.com.


Potrebbe interessarti anche