News

Una donna forte si riconosce dal turbante

Clarissa Monti
15 maggio 2016

slider_turbanti

Charity e Fashion, ancora una volta, insieme. Dall’incontro tra la stilista Giusy Bresciani e l’Associazione Libellule Onlus nasce “Unica – Una donna forte si riconosce dal turbante“, uno speciale progetto capace di (ri)scoprire il lato terapeutico della moda.
L’iniziativa, ideata con Nicoletta Civardi e Cristina Milanesi, giornaliste di Io donna toccate in prima persona dalla malattia, vede infatti protagonista una speciale capsule di turbanti couture dedicata alle donne che affrontano un percorso oncologico.
Una sinergia tutta al femminile che, con grazia, raffinatezza ed un pizzico di ironia, ha dato vita a 15 modelli studiati con amore e cura per adattarsi a tutti i gusti e a tutte le occasioni: si va così dalla versione waterproof per il mare a quella da grande soirée, senza dimenticare quella per la notte.


Gli accessori, disponibili nell’atelier di Giusy Bresciani a Milano, in via Bernardino Zenale 15, sono realizzati con tessuti naturali, per non irritare, e vengono confezionati su misura, proprio nel rispetto dell’unicità di ogni donna. Il ricavato andrà a sostegno dell’associazione fondata dalla dottoressa Paola Martinoni.
Un modo per sentirsi nuovamente belle e a proprio agio con se stesse, ma soprattutto per riappropriarsi della propria femminilità.


Potrebbe interessarti anche