Destinazioni

Una fuga, tra i vigneti

Barbara Micheletto Spadini
26 settembre 2013

napura 1

Tra Merano e Bolzano, nel cuore della Strada del Vino, l’hotel Napura accoglie, coccola, sorprende i suoi ospiti in un rifugio di pace e bellezza. Che si tratti di un albergo unico nel suo genere in tutto il territorio dell’Alto Adige è chiaro fin dall’esterno: centinaia di travi in legno di larice tradizionali altoatesine abbracciano la struttura minimalista di vetro, dando vita a una visione armonica, che si fonde perfettamente con i vigneti circostanti. Vetro, legno e pietra (uomo e natura) sono il leit motiv dell’architettura dell’hotel Napura, tre elementi che garantiscono il suo equilibrio e la sua eleganza.

napura 2

E l’esperienza emozionale non finisce qui: De Chirico vi accoglierà alla reception e altri artisti vi accompagneranno nel corso del vostro soggiorno.
Un po’ boutique hotel, un po’ galleria d’arte (le opere presenti negli spazi comuni sono in vendita), l’hotel Napura risponde al desiderio di lusso e relax, con 40 spaziose Apartment Suites, tra Junior, Royal e Royal Superior, tutte dotate di cucina per dare agli ospiti la massima libertà di scelta e di sentirsi come a casa propria.

napura 3

Dalle raffinate ed originali poltrone e divani, pezzi d’arte unici disegnati e realizzati appositamente per il NAPURA da “Desart Collection”, alle docce rivestite in sassi bianchi di fiume per un massaggio naturale a piedi e schiena, dalla TV interattiva con servizi on demand all’accesso Wi Fi gratuito, l’hotel Napura coccola gli ospiti con la sua atmosfera onirica.

napura 4

Altro fiore all’occhiello, è la magnifica terrazza “Sky Terrace” posta sul tetto: 850 mq di spazio dedicati al benessere del corpo e della mente grazie ad una spettacolare vista sull’intera Val d’Adige e su tutte le Dolomiti, le vasche idromassaggio riscaldate, la spa con il suo bagno a vapore e cromoterapia, sauna finlandese, docce emozionali, una esclusiva zona relax e, last but not least, il bar, aperto fino alle 22.30, con il suo ampio salotto estivo con comode sdraio, poltrone e confortevoli angoli dove sorseggiare le migliori proposte delle cantine altoatesine.

napura 5

Il breakfast, che si consuma in una deliziosa veranda avvolta nel verde, non deluderà i palati più esigenti, grazie all’ampia scelta di prodotti di primissima qualità a km 0.
Il Napura è il luogo del benessere perfetto per ogni stagione, in questo periodo diventa la base di partenza ideale per godersi la stagione autunnale, regina dell’anno, con la tradizionale vendemmia, le celebrazioni, gli eventi, l’atmosfera magica delle cantine in festa.

napura 6

E che cosa aggiungere se non che, per il mercatini di Natale, questo incantevole rifugio si trova a soli 3 km da Bolzano e 20 km da Merano, dove potrete vivere il fermento di queste due città incantevoli a brevissima distanza dal vostro rifugio tra i vigneti?

napura 7

L’amore per il bello, i dettagli, l’arte e il design fanno dell’hotel Napura non solo un luogo unico nel suo genere, ma un rifugio nel quale sentirsi coccolati da uno staff di altissimo livello pronto a soddisfare qualsiasi desiderio.

Art & Design Hotel Napura
Via Steurer, 7
Settequerce (Bz)
www.napurahotel.it

Se desiderate coccolare il vostro palato, il Ristorante Hidalgo, a breve distanza dall’hotel Napura, vi accoglie in un ambiente dallo stile mediterraneo e offre una cucina leggera e sana con una raffinata scelta di antipasti, pasta fatta in casa, risotti e menu degustazione stagionali nonché deliziose specialità di carne e di pesce cotte alla griglia e sublimi dessert. Il ristorante è, inoltre, particolarmente rinomato per la sua ricca selezione di vini pregiati.

ristorante Hidalgo

Il Ristorante Hidalgo è conosciuto da anni per le sue specialità alla griglia di pesce e carne secondo l’“Hidalgo Special Grill”, a 700°C: una cottura alla griglia molto salutare grazie alla quale, attraverso l’azione rapida e intensa del calore, i pori dei cibi si chiudono molto rapidamente, permettendo il formarsi di una crosta e consentendo alla parte interna di rimanere morbida e gustosa. Otto Mattivi e il suo chef di cucina Theodor Falser hanno cercato a lungo un nuovo metodo di cuocere alla griglia, grazie al quale il Ristorante Hidalgo si presenta come un grande innovatore in tutto il Trentino Alto Adige. 

Hidalgo Suites & Restaurant
Via Roma, 7
39014 Postal,
www.hotel-hidalgo.it

Barbara Micheletto Spadini


Potrebbe interessarti anche