Advertisement
Alberghi

Una perla in Oriente: il nuovo W Shanghai – The Bund

Claudia Sunseri
21 agosto 2017

W Hotel ha di recente annunciato l’apertura del nuovissimo W Shanghai – The Bund: la struttura sorge nel cuore della metropoli cinese e più precisamente nell’esclusiva location adiacente al fiume Huangpu.

L’hotel, distribuito su una superficie di 6 mila metri quadrati, è stato realizzato dal celebre studio G.A. Design, che ha scelto una perfetta combinazione di elementi della tradizione locale, come ad esempio la sfumatura dorata tipica della regione Bund, e contemporanei, come collage a specchi, in un mix unico ispirato all’arte Hai Pai.

Un esempio del suo eclettismo? Nella hall è presente un curioso specchio caleidoscopico con un effetto molto particolare: se lo guardi ti sembrerà di essere immerso nella folla.

A disposizione della  clientela, ben 364 camere e suite, di cui due davvero uniche: “The Cloud On The Bund”, con un muro a led e un letto sospeso, e la suite “Extreme”, 370 metri quadrati arricchiti da un’installazione artistica al neon che ricorda le labbra di un dragone che fuma.

Gli ospiti potranno inoltre usufruire inoltre di una serie di servizi esclusivi, tra cui un’ottima spa, un’area fitness disponibile h24, tre ristoranti e due bar, di cui uno a bordo piscina, che sapranno accontentare ogni palato.


Potrebbe interessarti anche