Advertisement
Woman

Un’estate a ritmo di espadrillas

Lucrezia Brunello
5 agosto 2013

Copertina Superfly

Arrivano dai Pirenei e un tempo erano le calzature indossate dai contadini, ma oggi le espadrillas non conoscono discriminazioni, piacciono proprio a tutti: uomini e donne, ricchi e poveri, vip e comuni mortali.

Pictures22

Comode come ballerine, ma più casual le famose scarpe di corda e cotone, più note come espadrillas, si adatteranno a tutti gli spiriti vacanzieri, dal mare alla città alla campagna.

Pictures23

Sceglietele nei colori e nelle fantasie che più si addicono ai vostri outfit ed il gioco è fatto: a righe, in pizzo, con strass o semplicemente in canvas come le vuole la tradizione. Abbinatele a vestitini, shorts o jeans e sarà subito estate!

Lucrezia Brunello

Pictures24

Pictures25

Pictures26


Potrebbe interessarti anche