Advertisement
Beauty

Uno sguardo che corre contro il tempo

Giovanna Lovison
27 novembre 2015

CONTORNO OCCHI HOME_

Gli occhi, si sa, non solo soltanto lo specchio dell’anima ma anche della nostra carta d’identità. La pelle del contorno occhi è talmente sottile, delicata e sensibile da necessitare di cure ad hoc e coccole extra per mantenere tono ed elasticità. Quando siamo stanche, stressate, abbiamo bevuto un cocktail di troppo o mangiato senza regole, lo sguardo si fa spento, le occhiaie si accentuano e compaiono le borse. Oltre a dare quanta più acqua possibile per evitare gonfiori e reidratare la pelle dall’interno, ci sono tre prodotti che non dovrebbero mancare nella vostra routine.

#1 Una lozione detergente
Soprattutto per chi soffre di palpebre grasse o oleose o per chi, la mattina, ha bisogno di pulire a fondo gli occhi, una lozione detergente e tonificante è perfetta. Decisamente più delicate rispetto ai comuni saponi o latte detergente che non sono adatti al contorno occhi, si applicano con l’aiuto di un dischetto di cotone e si tamponano delicatamente. Per le amanti dei prodotti classici dal sapore vintage, l’Acqua di Rose Roberts è un profumatissimo must dall’effetto rinfrescante e tonificante, mentre la Eyebright Soothing Eye Lotion di Liz Earle può essere utilizzata anche come impacco da tenere in posa per 10 minuti. Per un boost di energia al mattino, poi, un tocco leggero di Caffeine Roll-On di Garnier è favoloso da utilizzare prima del trucco per sgonfiare le borse.

 

Collage Contorno Occhi

#2 Una crema idratante specifica
La crema idratante è uno step tassativo di cui non dimenticarsi mai, mattina e sera. Una pelle idratata soffre meno le linee d’espressione e le intemperie a cui il viso è sottoposto, soprattutto d’inverno, e rimane giovane più a lungo. Per chi desidera bloccare i segni del tempo, la StriVectin-SD Concentrato Anti-rughe Occhi è perfetta perché dona alla pelle un’elasticità straordinaria mentre, se soffrite di secchezza o disidratazione, la formula ricca dell’Advanced Night Repair Eye Sincronyzed Complex II di Estée Lauder sarà la vostra preferita. Contiene un estratto di pungitopo per stimolare il microcircolo e sgonfiare le borse il Midnight Recovery Eye di Kiehl’s, un must del brand formulato con tantissimi olii nutrienti.

#3 Una maschera rilassante
Da utilizzare prima di un’occasione speciale, per coccolarsi o per rimettere in sesto uno sguardo stanco, le sheet masks sono la soluzione ideale. Si tratta di lunette di tessuto imbevute di prodotto da applicare e tenere in posa. Sephora propone le sue Maschere Occhi in otto diverse, pratiche, monouso e con un prezzo mini. Le Shiseido Pure Retinol Express Smoothing Eye Mask contengono retinolo e sono specifiche per tenere alla larga i segni dell’età. L’alternativa di lusso, infine, sono le SK-II Sign Eye Mask, amatissime dalle celebs perché regalano otto ore di sonno in dieci minuti.

Ora nessuna scusa reggerà più: l’imperativo è prendersi cura del vostro sguardo!


Potrebbe interessarti anche