Beauty

(untitled) l’eau di Martin Margiela

Barbara Micheletto Spadini
23 maggio 2011


A un anno di distanza dal lancio, (untitled) si distingue per la propria unicità, esprimendo una decisa volontà di rottura rispetto ai codici della profumeria tradizionale.
Trasgressivo e antiglamour, (untitled) è l’espressione di quella ricerca sperimentale intrisa di poesia che è l’essenza stessa di Maison Martin Margiela.
Primo profumo di MMM, (untitled) è stato il fondatore della prima linea della Maison che non coinvolga i sensi della vista o del tatto, quella linea 3 che raggruppa le creazioni olfattive, ribadendo la sua estraneità a qualsiasi norma e tendenza.
Oggi, un’altra gemma, connubio tra femminilità e mascolinità, arricchisce con una sferzata di freschezza questa originale forza creativa.
Un’Eau de Toilette luminosa e frizzante che aggiunge note di menta, limone e mandarino alla composizione dell’eau de parfum, costruita intorno a un ingrediente raro come il galbano. (untitled) l’eau viene accolta in un flacone generoso e di fattura artigianale, emblema della Maison, che rievoca lo stile di (untitled). Illustrato da una pennellata, fa la sua comparsa il colore bianco, simbolo della Maison, mentre il jus verde si diffonde, solare, in una luminosa trasparenza.
In vendita esclusivamente nelle Profumerie Douglas a partire da giugno.

 

Barbara Micheletto Spadini


Potrebbe interessarti anche