Uomini e Donne, la dura scelta di Fabio

Elisabetta Pacifici
31 maggio 2015

02

Finalmente è arrivato il giorno della scelta del tronista Fabio Colloricchio, il ragazzo argentino più amato di Uomini e Donne. Dall’inizio della puntata si respira tristezza, nessuno neanche il pubblico vuole lasciare andare via Fabio, che con la sua genuinità e dolcezza ha portato una ventata di aria fresca al programma. Ma dopo nove mesi ha finalmente deciso di mettere al mondo un nuovo amore, per chi ha seguito tutti i lunghi mesi di gestazione sa che la scelta è dura ed altro che petali di rose, saranno fiamme roventi.

In questa puntata un capitolo a parte è da dedicare a Tina Cipollari che nei panni di un galantuomo sviolina parole di stima al ragazzo. Non un breve discorso, no no, un vero e proprio monologo in cui le parole speciale, bello e genuino riempiono ¾ della puntata. Ci sono proprio tutti seduti accanto a Fabio, non poteva mancare la mamma che dovrà guardare tutta la compilation di baci del figlio con le due pretendenti.

Dopo ringraziamenti vari che sembrano non smuovere neanche di una virgola la rigidissima Maria, entrano in studio le due corteggiatrici, Nicole con un vestito lungo nero sempre più dimagrita per le pene d’amore e Silvia con lo stesso vestito ma di colore differente, un celeste che dona al suo sguardo da dura. I video delle ultime due esterne parlano chiaro, le due ragazze sono cotte, arrostite, completamente andate per l’accento caliente di Fabio. Silvia gli dichiara amore davanti ad un bracciale rosso e Nicole lo coccola con barattoli piene di frasi sdolcinate.

01

Ora la scelta è nelle mani del ragazzo che iper agitato continua a toccarsi nervosamente in capelli. E’ logico che una delle due ci rimarrà male per la scelta presa, è normale che una delle due gli si avvinghierà al collo e lo coprirà di baci sempre davanti allo sguardo fisso della madre ma è anche probabile che voleranno pizze e cazzotti.

Mani che tremano, parole soffocate, Fabio sta per scegliere la sua donna e lo fa davanti a tutta Italia ma soprattutto davanti allo sguardo attento di Tina Cipollari. Fa entrare Silvia e con la premessa che i suoi sono sempre stati comportamenti veri fino all’ultima esterna, le dice di non essere lei la sua scelta. Avevamo detto fiamme e pugni? Ecco Silvia smania contro di lui e va via augurandogli ogni bene. Mentre Fabio fa le corna e tocca ferro entra in studio Nicole, la faccia della morte, smagrita e preoccupata non accenna un sorriso neanche sotto tortura. E lui scherza, la rifiuta per vedere la sua reazione poi la tira per un braccio e la bacia.

Insomma tra baci che mandarli in onda alle 15 del pomeriggio è quasi divieto, fischi e applausi del pubblico Fabio e Nicole escono dalla studio… sfiniti e contenti.