Food

Uova ripiene

Elisa Carcano
1 aprile 2013

Pesce d’aprile! Ecco a voi le uova colorate! Un modo originale per rivisitare un classico in chiave divertente, da portare nel cestino da pic-nic per la gita di Pasquetta o semplicemente per un bel pranzo tra amici.

Ingredienti per 6 persone:

Per le uova:

6 uova
1 cipolla di Tropea
2 barbabietole
2 cucchiaini di zucchero
1 cucchiaio d’aceto
1 scatola di tonno sott’olio da 250 gr
2 rametti prezzemolo
10 capperi
1 cucchiaio di mais cotto al vapore
1 cucchiaio di salsa tonnata
Sale q.b.

Per l’insalatina:

Insalata, quella che preferite (io ho usato il lattughino)
10 pomodori ciliegino
3 ravanelli
1 falda di peperone giallo
1 cucchiaio di mais cotto al vapore
2 cucchiaini di miele
1 cucchiaio di salsa di soia
Olio e sale q.b.
Erba cipollina



Tempo di preparazione: 30 minuti + il tempo di riposo delle uova (ci vuole solo un po’ di pazienza!)

Procedimento:

Per le uova: con il frullatore a immersione riduciamo una barbabietola a purea, aggiungendo un po’ d’acqua fino ad ottenere un “succo”. Aggiungiamo una barbabietola a cubetti e mezza cipolla ridotta a fettine sottilissime; intanto mettiamo in un pentolino le uova con lo zucchero e l’aceto finché non saranno sode. Una volta bollite speliamo le uova e immergiamole per 4 giorni in un contenitore, quindi riponiamo in frigorifero.


Per il ripieno: passati i 4 giorni, le uova si saranno colorate. Togliamole dal liquido e tagliamole a metà nel senso della lunghezza. A questo punto estraiamo i tuorli e mettiamoli nel mixer con il tonno sgocciolato, il prezzemolo, la metà dei capperi, la salsa tonnata e un pizzico di sale.
 Frulliamo il tutto e aggiungiamo i capperi rimasti e il mais lasciandoli interi, per dare una nota di colore. Farciamo le uova posizionando il composto ottenuto dove prima c’era il tuorlo.
Per l’insalatina: prendiamo l’insalata e aggiungiamo quello che preferiamo; io ho scelto i pomodorini ciliegino tagliati a metà, il peperone a listarelle, i ravanelli a fettine sottili e il mais. Questi ingredienti vi permetteranno di creare un piatto cromaticamente allegro e divertente. Con il miele, l’olio, il sale e la salsa di soia creiamo una vinaigrette con cui condiamo l’insalata e con cui possiamo guarnire il piatto. Infine decoriamo con un po’ di erba cipollina tagliata finemente.
Una bontà da mangiare… fino all’ultima briciola!

Elli

Elisa Carcano o meglio Elli, architetto, amante dei dettagli, del design e del buon gusto. Ama i viaggi, le novità, le fotografie e i nuovi sapori. Le piace la natura e coltiva un suo orto, quando le avanza tempo.
 Le piace cucinare, con amore, e coccolare chi le sta attorno con i suoi manicaretti. Prepara piatti elaborati ma allo stesso tempo rustici e legati alla tradizione. Cucinare per condividere, cucinare per far tornare il sorriso dopo una giornataccia, cucinare per distrarsi, rilassarsi e per trattarsi bene: questo è il suo motto. www.flickr.com/photos/7195312@N05/sets/72157632041315310


Potrebbe interessarti anche