Advertisement
A modo mio

Uovo pochè su crostoni di pane e cipolle con fondutina

Raffaella Mattioli
2 aprile 2015

20150329_173550

Libidinoso… veramente libidinoso. In origine è un piatto povero fatto da ingredienti “di fattoria”, ma vi assicuro che il risultato finale è da grande cucina.

La croccantezza del pane, la dolcezza delle cipolle, l’affumicato del bacon e la cremosità dell’uovo  della fonduta: cosa aspettate? Perfetto per iniziare il pranzo di Pasqua in modo indimenticabile.

Ingredienti per 4 persone
4 uova
1 bicchiere di latte
150 gr. di fontina tagliata in piccoli pezzi
1 cucchiaio di parmigiano regiano
2 fiocchi di burro
1 cipolla rossa grossa
2 cucchiai di vino bianco
1 bicchiere di brodo vegetale
4 fette di pane tipo “Altamura”
4 fette di bacon
Sale e pepe

Tempo di preparazione: 30 minuti circa

Procedimento:
Fate bollire il latte, quindi togliete dal fuoco, aggiustate di sale e pepe e unite la fontina tagliata in piccoli pezzi mescolando vigorosamente per formare la fonduta.
Rosolate in una padella la cipolla tagliata sottilmente con un filo d’olio, salate e fate cuocere a fuoco basso. Aggiungete il vino bianco e, quando sarà sfumato il brodo, continuate fino a quando la cipolla sarà trasparente, quindi fate intiepidire e frullate.
In una padella antiaderente fate sgrassare il bacon e rendetelo croccante.
Togliete la crosta alle fette di pane tipo “Altamura”, spalmatele con la crema di cipolla, cospargete con il parmigiano reggiano grattugiato e metete a dorare in forno caldo per max 2 minuti.
Nel frattempo preparate le uova pochè versandole una ad una in 4 pentolini d’acqua con un goccio di aceto bianco, dopo aver creato un vortice.
Quando il bianco si sarà avvolto intorno al rosso, e dopo che saranno passati circa 2 minuti, saranno pronte.
Componete il piatto posizionando sul crostone di pane con la crema di cipolle mezza fetta di bacon, l’uovo, ancora mezza fetta di bacon e ultimate con un cucchiaio di fonduta

Vino consigliato:
Bollicine rosa ed in particolare lo Spumante Brut Rosè di Pighim, dal profumo intenso con delicati sentori fruttati, in bocca è secco senza asperità, armonico ed elegante.


Potrebbe interessarti anche