Alberghi

Vacanze romane tra lusso e storia a Palazzo Montemartini

Jennifer Courson Guerra
11 giugno 2016

copertina-montemartini

Palazzo Montemartini non è solo un hotel cinque stelle, ma un luogo attraversato dalla storia. Si potrebbe dire quasi letteralmente, dato che questo è l’unico albergo di Roma attraversato dalle Mura Serviane, fatte costruire, secondo la tradizione, da Tarquinio Prisco. La sua vicenda continua poi nella modernità, quando è diventato sede dell’azienda di trasporti ATAC. Anche le vestigia di questo passaggio sono visibili nell’hotel: in una delle Signature Suites, un tempo ufficio dell’amministratore delegato, si possono infatti ammirare sul soffitto a cassettoni gli stemmi dell’azienda.

1-montemartini

Non sono solo queste testimonianze passate le sorprese dell’incantevole luxury hotel a due passi dalla stazione Termini e dalle Terme di Diocleziano: assieme alle 82 eleganti camere, è a disposizione degli ospiti una spa con vista sulle mura di oltre 600 metri quadrati, dove si possono provare trattamenti beauty, docce emozionali, saune, vasche Jacuzzi.

Il ristorante “Senses”, curato dal giovane chef siciliano Simone Strano, colpisce per la cucina raffinata ma semplice, creativa ma rispettosa delle materie prime. Con l’arrivo della bella stagione è poi possibile gustare freschi cocktail estivi sulla splendida terrazza panoramica, recentemente inaugurata.


Potrebbe interessarti anche