News

Valextra festeggia 80 anni con il progetto creativo di Snarkitecture

Clarissa Monti
1 febbraio 2017

Valextra spegne 80 candeline e lo fa in grande stile: per festeggiare questa importante ricorrenza la Maison di pelletteria ha deciso di affidare al duo creativo composto da Daniel Arsham e Alex Mustonen dello studio Snarkitecture il progetto pop-up nello store milanese della Maison al civico 3 di via Manzoni.

Si tratta di una vera e propria installazione artistica, capace di immergere il cliente in un’atmosfera ultraterrena, quasi onirica, in cui  le suggestioni dello spazio, completamente bianco e quasi del tutto privo di arredi, sono intensificate da giochi di pieni e vuoti, linee curve e rette, morbidezze e rigidità. “A colourless colour revolution”, secondo quanto riportato dalla stessa Maison, in cui il pavimento di piastrelle in fibre di vetro stampato, ispirato ai grigi edifici in pietra della città, si oppone alla morbidezza delle pareti imbottite scanalate e ai movimenti delle onde del soffitto.

Un’esperienza tattile e visiva capace di valorizzare al meglio il design eterno delle creazioni di alta pelletteraia firmate Valextra.


Potrebbe interessarti anche