Advertisement

Vanessa Friedman al The New York Times

Veronica Gomiero
13 marzo 2014

vanessa_friedman

Dal mese prossimo Vanessa Friedman sarà la nuova fashion editor e chief fashion critic per il New York Times e per l’International New York Times: andrà infatti a sostituire Suzy Menkes, la quale si è recentemente dimessa per passare a Condé Nast International, e Cathy Horyn, critico che a gennaio ha abbandonato la testata.

Vanessa Friedman è stata dal 2003 la prima fashion editor per il Finanacial Times a Londra ed in precedenza aveva lavorato per testate come The Economist, InStyle UK e The New Yorker. Insomma, il suo si può definire un curriculum invidiabile.

Ancora non è noto il nome di chi andrà a sostituirla ma è chiaro che lei diventerà un membro chiave del New York Times. Il direttore esecutivo, Jill Abramson, ha infatti detto di lei: “Sono entusiasta nel dare il benvenuto a Vanessa al Times. Lei è la giornalista perfetta per essere la nostra voce della moda”. Un inizio più che promettente per una talentuosa come Vanessa.

Veronica Gomiero