Advertisement
Biennale di Venezia 2011 Cinema

Vanity Fair Beach Party

Giorgio Merlino
6 settembre 2011


Quando si tratta di organizzare grandi serate, Vanity Fair non conosce rivali.
Ieri sera, a partire dalle ore 23.00, ha avuto luogo quello che da tempo le riviste di tutto il mondo definivano come un party d’eccezione.
Organizzato per la prima mondiale del film “Tinker, Tailor, Soldier, Spy” (di cui abbiamo parlato nel precedente articolo) si è tenuto presso il Lancia Cafè sulla terrazza dell’Hotel Excelsior al Lido.
Nessun tema particolare; uniche parole d’ordine lusso, ricercatezza e modern life style.
Champagne di prima categoria offerto da Moet & Chandon, Cocktail a base di Vodka rigorosamente Belvedere e un mix di grande musica, questi gli ingredienti per far felici le star.
L’intero cast de “La Talpa” (tra cui l’ospite d’onore Colin Firth, Gary Holdman, Mark Strong…) non poteva mancare, ma non erano gli unici; numerose celebrità italiane erano con lì con noi.
Partendo dalle star di “Romanzo Criminale-La serie” come Vinicio Marchioni (meglio noto come il Freddo) e l’affascinante Giovanna Di Rauso, passando Bebbe Fiorello, fino a Massimo Boldi in compagnia di Rocco Siffredi.
Una serata come questa non può terminare senza colpi di scena, arrivato quando la modella Sveva Alviti ha voluto rinfrescarsi sotto un getto d’acqua nella pisina in compagnia del proprio vestito.

 

Giorgio Merlino


Potrebbe interessarti anche