Arredamento

Vasi di design, oggetti per tutti i gusti

Davide Chiesa
21 aprile 2017

In ogni casa e in ogni ambiente ci sono dettagli che possono fare una notevole differenza, definendo ancora di più lo stile e il carattere generale dello spazio. Insieme con le tende, i cuscini, le piante e i quadri anche i vasi sono degli elementi che non possono essere trascurati nell’arredamento della casa. Non a caso moltissimi designer e architetti si sono misurati con questo tema progettuale realizzando oggetti che hanno fatto la storia del design insieme a sedie famose, lampade iconiche e divani conosciutissimi.

I vasi inoltre possono essere realizzati in tantissime forme e tantissimi materiali, si possono abbinare tipi di fiori speciali a tipi di vasi particolari come insegna per esempio l’arte giapponese dell’ikebana; giocando con le forme e con i colori inoltre si può dare vita ad allestimenti floreali sempre diversi e sempre di grande ispirazione.

Guardiamo insieme della nostra gallery alcuni degli esempi più felici di vasi interessanti particolari:

  • Eugeni Quittlet firma questi due vasi in policarbonato trasparente colorato per Kartell dalle forme geometriche ed eleganti

  • Utilizzando l’antica tradizione del cristallo di Boemia, Borek Sipek crea negli anni ‘90 questi vasi per la collezione Driade, definendo il suo stile neobarocco

  • Sono realizzati in resina colorata con una tecnica molto particolare a caduta i vasi di Gaetano Pesce per Fishdesign

  • Un altro pezzo storico di Fontanaarte, il vaso Fazzoletto disegnato da Pietro Chiesa nel 1932, qui in una versione bicolore di gusto molto contemporaneo

  • Rigorosamente d’acciaio, come vuole la tradizione degli oggetti Alessi, Zaha Hadid ci presenta il suo vaso Crevasse, che ricorda le forme del suo grattacielo milanese

  • Si combinano fra di loro in giochi geometrici sempre diversi e sempre multicolori i vasi della collezione Ruutu dei F.lli Bouroullec per iittala

  • Xie Dong firma la collezione di vasi Adelaide per Driade nel 2008, in raffinata bone china e dalle forme sinuose e plissettate, quasi come delle foglie di taro accartocciate

  • Un vero must del design questo vaso di vetro colorato disegnato dal Alvar Aalto per iittala nel 1936

 

www.davidechiesa.com