Fashion

Vendemmia 2015: vino e lusso in Montenapoleone

Martina D'Amelio
7 ottobre 2015

copertina-la-vendemmia-2015

Milano, per la sesta volta, va in cantina: le boutique più prestigiose del Quadrilatero aprono le porte dal 5 all’11 ottobre a degustazioni e sommelier di fama internazionale in occasione de La Vendemmia di Via Montenapoleone.

Organizzata dall’Associazione MonteNapoleone, l’iniziativa coinvolge i brand del lusso del Quadrilatero, da Via Montenapoleone a via Verri, da via S. Andrea a via Borgospesso e via S. Spirito. L’8 ottobre dalle 19.30 alle 22.30 i negozi resteranno aperti per un evento esclusivo (su invito), dove gli ospiti potranno fare shopping e degustare le etichette delle più importanti aziende italiane e non.

Le boutique e le relative cantine che aderiscono a La Vendemmia 2015.

Le boutique e le relative cantine che aderiscono a La Vendemmia 2015.

Un appuntamento giunto alla sesta edizione volto a celebrare due grandi eccellenze italiane, la moda e il vino, all’insegna della convivialità; e non è tutto qui. La Vendemmia 2015 è anche l’occasione per unire le forze a favore di una buona causa, grazie alla Charity Auction di Christie’s prevista a Palazzo Bovara per le 18.15 di giovedì: un’asta benefica dei 100 vini esclusivi del Comitato Grandi Cru d’Italia a favore dell’associazione Dynamo Camp Onlus. Gli stessi vini saranno protagonisti di una degustazione riservata nella serata di venerdì 9 ottobre. Tra le novità della sesta edizione, sempre venerdì 9 ottobre dalle 9.00 alle 13.00 il Palazzo ospiterà “Donne e vino. L’altra metà del calice”, un focus on sulle protagoniste al femminile del settore enologico. Tra un evento e l’altro, gli ospiti potranno rilassarsi dal 5 all’11 ottobre alla Montenapoleone Vip Lounge, situata al numero 23 della via dello shopping (chiusa nella giornata dell’8 ottobre).

Non resta che lasciarsi contagiare dall’ebrezza del lusso e brindare a uno degli eventi di punta dell’autunno milanese: tra i partecipanti anche ristoranti e hotel prestigiosi che offriranno menù degustazione e pacchetti esclusivi, mentre tra le boutique aderenti si annoverano nomi quali Herno, La Martina, Officine Panerai, Damiani, Hermès, Larusmiani, Santoni, Chanel e Prada.


Potrebbe interessarti anche