Musica

Viaggi musicali tra le più affascinanti città del mondo

staff
17 settembre 2012

29 settembre – 6 ottobre 2012
New York – Riccardo Muti in tre concerti con la Chicago Symphony Orchestra e Anna Netrebko ne L’elisir d’amore di Donizetti.
“Capitale del mondo, città che non dorme mai”.
Metropoli dagli infiniti richiami, groviglio inestricabile di luci e ombre, grandezza e miseria…

Questi due sono solo alcuni degli appuntamenti newyorkesi: lunedì 1 ottobre 2012, Metropolitan Opera, L’Elisir d’amore di G. Donizetti diretto da Maurizio Benini, Regia di Bartlett Sher. Interpreti: Anna Netrebko, Marius Kwiecien, Ambrogio Maestri, Matthew Polenzani.
3, 4 e 5 Ottobre i concerti che inaugurano la stagione alla Carnegie Hall diretti da Riccardo Muti (in programma: Carmina Burana di C. Orff, Der fliegende Holländer Ouverture di R. Wagner e Sinfonia in re minore di C. Franck, Notturno di G. Martucci, Sinfonia n. 5 di A. Dvořák, Feste romane di O. Respighi).

30 – 31 ottobre 2012
Milano – Claudio Abbado, accompagnato al pianoforte da Daniel Barenboim, ritorna nel teatro del Piermarini.

L’evento più atteso, un grande concerto e una grande festa. Il ritorno del Maestro Claudio Abbado sul podio del Piermarini dopo un’assenza di 25 anni e il compleanno del Maestro Daniel Barenboim che lo accompagna al pianoforte. In programma il Concerto n. 1 in mi min. op. 11 di F. Chopin e la Sinfonia n. 6 di G. Mahler; eseguiti dala Filarmonica della Scala – Orchestra Mozart. Pochi i posti disponibili.

29 novembre – 2 dicembre 2012
Venezia – Gran Galà al Gran Teatro La Fenice.
Un ricco aperitivo, prima dell’opera, nelle magnifiche sale storiche del teatro e, a seguire, il capolavoro di Verdi, l’Otello, diretto da Myung-Whun Chung.
Il giorno seguente una meravigliosa cena di gala in uno dei più bei palazzi di Venezia, il Palazzo Pisani Moretta.

30 novembre – 3 dicembre 2012
Firenze – Zubin Mehta nella Turandot e in un concerto con l’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino.

Nella capitale del rinascimento italiano, Zubin Mehta in due grandi eventi musicali: il concerto con l’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino e poi Turandot nella la storica regia di Zhang Yimou, geniale regista di Lanterne rosse e La foresta dei pugnali volanti.

28 dicembre 2012 – 2 gennaio 2013
Berlino e Dresda – Gran Galà di Capodanno con i più autorevoli interpreti della grande musica.
Di tutto il meglio. Due città tra le più affascinanti e dinamiche.
Tre concerti con tre orchestre, tra le più prestigiose, dirette da altrettanti leggendari direttori accompagnati da grandissimi solisti.

A Berlino: Sir Simon Rattle e Cecilia Bartoli con i Berliner Philharmoniker (in programma: Danza slava in do mag.  di A. Dvořák , Les Boréades; 3 danze di J. P. Rameau, Danza macabra di C. Saint-Saëns, Daphnis et Chloé Suite n. 2  di M. Ravel , Danza ungherese n. 1  di J. Brahms); Daniel Barenboim sul podio della Staatskapelle Berlin per la Sinfonia n. 9 di Beethoven.

A Dresda: Gran Galà di San Silvestro con la Sächsische Staatskapelle Dresden diretta da Christian Thielemann. A seguire cena di gala nelle sale del teatro.

Marcella Di Garbo


Potrebbe interessarti anche