Motori

Volkswagen Golf GTE

Cesare Lavia
24 aprile 2014

Autodesk VRED Professional 2014

A due anni dal debutto della settima generazione della sua mitica e gloriosa Golf, Volkswagen ha deciso di stupire ancora.
Non bastava che la creatura di punta sfoggiasse belle forme, offrisse ottima qualità dei materiali e delle finiture, fosse dotata di motori parchi e moderni. Gli ingegneri hanno voluto puntare più in alto ed il risultato non si è fatto attendere: Golf GTE, la prima sportiva ibrida plug-in della casa di Wolfsburg.
Questa nuova Golf monterà il turbo benzina 1.4 TSI a iniezione diretta da 150 CV, affiancato da un’unità elettrica da 102 CV. Insieme erogheranno una potenza di 204 cavalli con 350 Nm di coppia massima, in grado di spingere la GTE a 217 km/h (130 km/h se si utilizza il solo motore elettrico) e farla scattare da 0 a 100 km/h in appena 7,6 secondi.

Volkswagen-Golf-GTE-cockpit-02

Il motore elettrico è alimentato da una batteria agli ioni di litio con raffreddamento a liquido con una capacità di 8,8 kWh. L’autonomia massima (che varia a seconda della temperatura) raggiunge i 50 km circa. La batteria pesa 120 kg e viene caricata in appena 3,5 ore in caso si utilizzi la presa di casa e in 2,5 ore se si utilizzeranno le colonnine di ricarica pubbliche. L’alloggio della presa è collocato dietro il logo VW della griglia del radiatore.
Il consumo medio a ciclo combinato è da record: 1,5 l/100km.

A richiesta sarà disponibile il sistema d’infotainment “Discover Pro”, che comprende il navigatore, il sistema e-Manager per programmare i tempi di ricarica e gli orari di partenza, gli indicatori che forniscono i dati sui flussi d’energia, l’autonomia elettrica residua e le statistiche sui tratti percorsi a zero emissioni.

437B0DAC1F3B1749816DBADDD20543FEC2CE4676

A riprova del fatto che la GTE voglia prendere le distanze dalle sorelle GTI e GTD, per essere la testimone dei tempi che cambiano, è inoltre prevista la possibilità di ampliare la dotazione tecnologica con una specifica App gratuita, che fornirà informazioni e permetterà il controllo da remoto di alcune funzioni dell’auto.
Questa super GTE arriverà nelle concessionarie nell’autunno di quest’anno ad un prezzo che dovrebbe aggirarsi intorno ai 36.000 Euro.

Stavate cercando un’auto che fosse green, sportiva e al contempo ideale per i lunghi viaggi? Eccovi accontentati.

Cesare Lavia


Potrebbe interessarti anche