News

Wedding Gallery: 5 cose da sapere sul negozio dei sogni delle spose

Martina D'Amelio
7 novembre 2017

Wedding Gallery ha appena aperto a Londra e siamo sicuri che farà molto parlare di sé. Il motivo? Si tratta del primo luxury store interamente dedicato al mondo del matrimonio, dove le coppie in procinto di dire sì potranno trovare tutto, ma proprio tutto, per festeggiare il giorno più importante delle loro vite. Ecco 5 cose da sapere sul negozio dei sogni di ogni futura sposa: prenotate già il volo e il vostro iPhone, perché vorrete immortalare la visita su Instagram…ve lo assicuriamo.

1 – Wedding Gallery è il primo mall nato con l’intento di occuparsi del grande giorno dalla A alla Z. Inaugurato su Marylebone Road (zona Regent’s Park) a Londra, è il più grande al mondo nel suo genere. Il negozio si estende su una superficie di 20mila metri quadrati su due piani. Patron dello store è il businessman inglese George Hammer, fondatore di Urban Retreat.

2 – Un polo che promette di soddisfare tutte le esigenze dei futuri sposi senza alcuno stress: qui infatti tutti gli innamorati potranno trovare ciò di cui hanno bisogno – dall’abito alle fedi, dagli addobbi floreali alle torte nuziali a guide fidate che li accompagneranno nell’intera organizzazione del fatidico sì. La più grande novità dello store infatti consiste nel proporsi come un grande contenitore di esperienze, da sfilate a corsi a tema, che culmina nel servizio wedding planning: le brides to be potranno avere consulenze personalizzate a partire da 250 sterline.

3 – All’interno di Wedding Gallery sono presenti ben 21 categorie di prodotto: abiti da sposa/o, abiti da sposo, accessori, scarpe, lingerie, gioielli, abiti per testimoni e damigelle. I brand? Si va da Oscar de la Renta a Elie Saab, da Halfpenny London  Needle and Thread, fino a marchi di nicchia. E poi servizi di tipografia, cake makers, fiori, oltre a un incredibile range di servizi per la cerimonia e il ricevimento, catering specializzati, fotografi, agenzie per il viaggio di nozze, lista nozze, servizi di intrattenimento musicale, arredi, bomboniere, cocktail e altri dettagli per rendere unici i festeggiamenti.

4 – Wedding Gallery sarà anche il primo negozio per matrimoni a prevedere uno spazio specializzato con servizi beauty ad hoc per i futuri sposi: un salone permanente con trattamenti benessere, relax e bellezza. Si va dalla skin e body care alle acconciature, dal make-up alla nail art e ai profumi (con un’area interamente firmata Jo Malone).

5 – Avete già paura di perdervi nei meandri di questo enorme store? No worries: Wedding Gallery organizza tour guidati alla scoperta delle boutique per capire come orientarsi a seconda delle proprie esigenze, con costi variabili in base alla durata. Avete bisogno di una guida nella scelta dell’abito da sposa? Preparate 30 sterline e un’ora di tempo, e calici alla mano insieme ad altre spose verrete condotte nella fatidica scelta. Un tour generico del mall costa invece 75 sterline. Soldi ben spesi? Fateci sapere.

 

 

 

 


Potrebbe interessarti anche