Fotografia

World Press Photo: le fotografie più belle del 2015 in mostra a Milano

Valentina Garola
11 maggio 2016
© Anuar Patjane Floriuk, Messico, 2015, I sussurri delle balene

© Anuar Patjane Floriuk, Messico, 2015, I sussurri delle balene

La celebre galleria milanese Carla Sozzani di Corso Como 10 ha da poco inaugurato la 59° edizione del World Press Photo, uno dei concorsi di fotogiornalismo più importanti a livello globale in cui competono diversi professionisti da ogni parte del mondo ma con il medesimo scopo: “imprigionare” con uno scatto il momento più rappresentativo dell’anno in corso, cercando di raccontare i fatti di cronaca e non solo attraverso la fotografia.

Quest’anno la giuria, composta da esperti internazionali, ha premiato come fotografia dell’anno 2015  lo scatto intitolato Speranza per una nuova vita del fotografo australiano Warren Richardson che ha lavorato al confine tra Serbia e Ungheria, raccontando la crisi dei rifugiati e tutte le difficoltà che essi devono superare ogni giorno.

© Warren Richardson, Australia, 2015, Speranza per una nuova vita

© Warren Richardson, Australia, 2015, Speranza per una nuova vita

La fotografia è stata scattata nella notte del 28 Agosto del 2015 e ritrae un uomo che aiuta a passare un bambino attraverso il filo spinato sul confine serbo-ungherese a Röszke: un’immagine molto potente e drammatica; infatti lo stesso Francis Kohn, presidente della giuria e direttore dell’agenzia France-Presse, ha affermato che: “Fin dall’inizio abbiamo capito che questa foto era importante. Abbiamo pensato che avesse un tale potere per la sua semplicità, in particolare per il simbolo del filo spinato. Aveva la forza per trasmettere visivamente ciò che sta accadendo con i rifugiati. Ritengo che sia una foto molto classica, senza tempo. Ritrae una situazione, ma il modo in cui è stata fatta è classico nel senso più ampio della parola.”

Le altre protagoniste della mostra sono le fotografie vincitrici delle diverse categorie quali Spot News, General News, People in the News, Sports Action, Sports Features, Contemporary Issues, Daily Life, Portraits, Arts and Entertainment, Nature.

© Christian Bobst, Svizzera, 2015, Gres- gris Wrestlers del Senegal

© Christian Bobst, Svizzera, 2015, Gres- gris Wrestlers del Senegal

La mostra del World Press Photo è itinerante e farà il giro del mondo toccando 100 città in circa 45 nazioni, ma per ora, fino al 5 Giugno, rimarrà nel capoluogo lombardo.

World Press Photo
8 maggio-5 giugno 2016
Orari: tutti i giorni, ore 10.30 – 19.30


Potrebbe interessarti anche