News

Zanellato apre la sua prima boutique a Milano

Azzurra Bennet
23 aprile 2016

borse-bianche

Zanellato ha inaugurato il 20 Aprile la sua prima boutique al mondo: il punto vendita, 40 metri quadrati circa, si posiziona proprio nel cuore del Quadrilatero della moda milanese, in via Bagutta 11. La Maison vicentina, celebre per le sue borse Postina e Nina, era sino ad ora presente in oltre 100 multimarca tra Europa e Asia, oltre ad aver di recente inaugurato un corner alla Rinascente di Milano.
Il nuovo spazio, che ogni due mesi ospiterà edizioni esclusive del brand, oltre ad accessori di pelletteria e ai nuovi bangle rigidi, è stato ispirato alla natura e alla sua ricchezza: a predominare nello store sono infatti colori come il bronzo, l’ecrù e il verde, che subito ispirano una calda e lussuosa accoglienza nel cliente.
«Sono davvero orgoglioso di poter inaugurare la prima Boutique Zanellato a Milano e proprio in un angolo del Quadrilatero elegante e ricco di storia come è via Bagutta – racconta il CEO Franco Zanellato – Abbiamo scommesso nel 2011 su Postina, che in poco tempo è diventato una vera e propria case history nel mondo degli accessori di lusso e grazie al successo di Nina, della linea maschile e della costante ricerca che l’azienda porta avanti nel campo dei pellami metal-free, come l’innovativo pellame Pura, oggi Zanellato è un brand di accessori a 360°».


Potrebbe interessarti anche