Advertisement
Letteratura

Ziggy Stardust: in libreria la leggenda di David Bowie

Maria Stella Gariboldi
17 gennaio 2016

z2

A poche settimane dalla sua scomparsa, sono molti i tributi e gli omaggi a David Bowie e alla sua arte che per mezzo secolo ha influenzato la musica e la storia del rock.
La torinese add editore fa la sua parte con un libro dedicato al Duca Bianco, opera del saggista e scrittore Luca Scarlini. Con questo volume si apre la nuova collana Incendi, curata da Fabio Geda e Francesca Mancini. A metà tra il saggio, la biografia e il racconto, i testi della collana proporranno ritratti di artisti e personaggi descritti da chi ne ha subito il fascino e ne è appassionato. Tra i prossimi titoli, Caetano Veloso di Igiaba Scego e Patti Smith di Tiziana Lo Porto.
Ziggy Stardust. La vera natura dei sogni sarà in libreria a partire dal 28 gennaio 2016: racconta la figura di un personaggio più che immaginario, che si fonde con l’immagine del suo creatore diventandone una delle numerose maschere.

Era il 1972 quando Bowie pubblicò il suo quinto album, The Rise and Fall of Ziggy Stardust and the Spiders From Mars. Uno degli album più significativi e di successo del cantante britannico, che si è guadagnato un posto tra i migliori lavori nella storia del rock. I brani in esso contenuti sono diventati pezzi di fama: daStarman, a Rock ”n roll suicide, fino a Moonage daydream e Suffragette city. E tra le righe di ogni testo, ecco la figura di Ziggy.

ziggy

Capelli rosso fuoco e un inconfondibile segno circolare sulla fronte: la rock star with God-given ass è una delle trasfigurazioni del Duca Bianco e il suo alter ego forse più riuscito e conosciuto. Alieno e ribelle, è figlio degli anni post ’69, dello sbarco sulla Luna, delle contestazioni, della rivoluzione sessuale. Trasgressivo e camaleontico, sessualmente indefinibile e inafferrabile. Dentro e fuori la finzione, Ziggy-Bowie diventa oggetto di odio e di amore, disprezzato come corruttore del buoncostume e della morale borghese, e per lo stesso identico motivo acclamato e portato in trionfo.

Questo testo ricorda un protagonista dell’ultimo secolo, la cui scomparsa ha rattristato il mondo, perché parlare di Ziggy Stardust è anche un parlare del suo creatore, icona del glam e genio della musica rock, versatile e attento alle diverse forme d’arte e a suggestioni sia concrete e attuali, sia astratte. Messia lebbroso e magico starman venuto dallo spazio.

 

Ziggy Stardus, La vera natura dei sogni di Luca Scarlini, add editore, 112 pp.


Potrebbe interessarti anche